Trattoria Arlati

Via Alberto Nota, 47 20126 Milano Italia Mappa
Prezzo medio 40 €
9,2 /10
70 recensioni
745 recensioni

Il ristorante Trattoria Arlati

UN PO' DI STORIA - La Trattoria Arlati nasce a Milano negli anni ‘30, dalle mani di Luigi e Modesta Arlati. Nel 1947, quando, secondo la leggenda famigliare, il Luisin decide di trasferirsi in centro (della via naturalmente!), e la trattoria Arlati trasloca all’attuale indirizzo. Lo stesso anno nasce Mario, il terzo figlio. Di lì a poco Mario vorrà fare della trattoria la sua prima opera d’arte: così quando, alla fine degli anni ’60, comincia a subentrare ai genitori lo fa trasformando il locale da osteria di periferia a ristorante frequentato da tutto il mondo artistico-culturale della città.

LOCATION E CUCINA - L’arredamento un po’ d’antiquariato un po’ bric e brac, l’atmosfera rilassata e cordiale, la cucina tradizionale ma sempre curata con una continua ricerca dell’ingrediente genuino, della ricetta da riscoprire. Quando nel ’73 apre “il sotto” diventa il primo locale a Milano dove si suona musica dal vivo e tutte le sere si succedono la formula 3, gli area, Lucio Battisti e tanti altri che organizzano jam session esplosive che finiscono intorno a un bel piatto di salame, la michetta, una bella scheggia di grana.

ARTISTI E NON - Oggi ai suoi tavoli manager e professori siedono al fianco di artisti, attori e cantanti. Nella gestione a Mario è succeduto il figlio Leopoldo che continua il lavoro del padre con freschezza ed entusiasmo. Lo studio e la ricerca nella cucina milanese e lombarda che in Mario poteva essere dettata dalla gola e dall'attaccamento alle tradizioni, in Leopoldo sono diventati premessa indispensabile per poter fornire un servizio adeguato ai giorni nostri, conservando però il calore della tradizione e il sapore dell’ingrediente genuino.

Prezzi

Prezzo medio della carta
40 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Trattoria Arlati

Aperto

Pranzo: dal lunedi al venerdi dalle 12:00 alle 14:00
Cena: dal lunedi al sabato dalle 19:00 alle 22:00

Servizio

Tavolo eccezionale
9,2 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    33
  • 9
    16
  • 8
    13
  • 7
    4
  • < 7
    4
Cucina
8,8
Servizio
9,5
Atmosfera
9,4
Qualità/prezzo
Giusto
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
47/70 recensioni
Marisa C.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 07/mar/2017
Tutto perfetto...da ritornare
walter P.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
7 /10
Cucina
6
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 02/mar/2017
Classico meneghino, ambiente curato e servizio attento. Conto leggermente sopra le aspettative
Laura B.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 28/feb/2017
Locale accogliente, personale molto gentile e premuroso, ma non invadente.
Piatti buoni e conto più che corretto!
Ilario F.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 25/gen/2017
Una conferma delle buone qualità e della cortesia ad un prezzo conveniente.
Francesca G.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 12/gen/2017
La vera cucina milanese da assaporare circondati da opere d'arte.
Si conferma uno dei miei posti preferiti!
Franco B.
Gastronomo
(10 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/gen/2017
Cortesia,simpatia e disponibilita',il tutto "condito da"ottimo cibo e di qualità'.
Vivamente consigliato.
Michele C.
Gastronomo
(24 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 05/dic/2016
Ogni volta sempre qualche chicca da notare in un locale eccentrico e unico nel suo genere: piatti eccellenti e personale cortese completano una esperienza unica.
Michele C.
Gastronomo
(24 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 30/nov/2016
Sempre una garanzia: cibo divino, personale gentilissimo ma soprattutto una ambientazione divinamente magica!!!
Alberto G.
Gastronomo
(14 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 24/nov/2016
Ottima scoperta - personale gentilissimo - menù interessante - piatti squisiti - conto corretto
David P.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
7,5 /10
Cucina
6
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 24/nov/2016
Personale assai gentile e ineccepibile. Ambiente molto accogliente e particolare con la sua ricchezza di quadri, opere d'arte e ricordi della vita artistica e culturale di una Milano che fu. Cucina soddisfacente. Ottimo per incontri di lavoro.
Adriano G.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 23/nov/2016
Vera cucina milanese, fedele nel tempo, ma anche con innovazioni. Arlati famoso per il suo risotto al salto. Non venivo da qualche hanno ed ho trovato la novità del risotto al salto accompagnato dall'ossobuco. La tecnica nell'ossobuco è quella della cottura a bassa temperatura che rende questo piatto della tradizione assai più leggero senza perdere nulla della sua sapidità. Antipasti misti come da tradizione: nervetti ineccepibili.
Marzia & Paolo F.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 22/nov/2016
Locale quasi nascosto. Si entra suonando il campanello. Un pò come entrare a casa di qualcuno... Già questo ti predispone. Dentro piccole stanze suddivise, con tavoli ben distribuiti e molti quadri e arredi particolari, che non stonano anzi ne acuiscono l'intimità. Scegliamo ovviamente i Rustin Negà, teneri nodini di vitello cotti lentamente, abbinati al loro piatto forte, il risotto al salto alla Milanese. Perfetto. I camerieri sono competenti, si muovono senza affanno, senza soffocarci, pronti a dettare i ritmi e i tempi della cena. Grazie. Bella la presentazione del risotto, piatto largo con piccoli fiorellini a decoro e la scritta Arlati. Il riso è al dente, croccante sopra e strato interno morbido: come un risotto al salto dev'essere. Credo. Discreta carta di vini. Scegliamo un Valcalepio rosso: compatto e dal sapore deciso. Buono. C’è spazio anche per il dolce: Cheesecake al cioccolato e cannella, che si dimostra un vero concentrato di sapore. Per finire due buoni caffè e un conto finale degno di mancia
Giovanna P.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
6,5 /10
Cucina
4
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/nov/2016
l'atmosfera del locale rimane calda ed unica, la qualità dei piatti deludente
Leonardo B.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 04/nov/2016
Ottima cucina in un ristorante dagli arredi unici e indimenticabili. Il cibo "alla vecchia Milano " in un ambiente originale. Imperdibile!
Massimo A.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 29/ott/2016
un vero momento di piacere!!!
grazie!!!!!
Mattia E.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 28/ott/2016
Ottimo ristorante! Atmosfera accogliente e riservata, personale cordiale e molto ospitale. Cucina e vini ottimi. Un locale perfetto.
Giuliano G.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 22/ott/2016
Locale intimo e certamente caratteristico, personale molto cortese e professionale, cucina tipica milanese. Unica pecca di sono persi la prenotazione ma hanno rimediato ospitandoci con una mezz'ora d'anticipo rispetto all'orario prestabilito. Torneremo volentieri altre volte.
Francesco C.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 20/ott/2016
vecchia trattoria meneghina, dal gusto piacevolmente retrò. Il piano terra è un susseguirsi di piccole sale piene di tavoli, mobili, quadri e ninnoli vari che danno un gradevole senso di calore all'ambiente. La cucina, milanese, è più classica che mai e non delude; le porzioni sono giuste, forse anche piccole. Il servizio è pronto e disponibile. I prezzi si allineano a quelli in uso in città per questa categoria di locale che ha storia e storie da raccontare....
Stefano C.
Gastronomo
(11 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 14/ott/2016
Ottimo ristorante con cucina lombarda una garanzia!!
Claudio E.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 12/ott/2016
Ristorante molto curato anche nei dettagli. Risotto alla milanese in crosta con ossobuco molto buono. Serata molto piacevole ed apprezzato anche anche da una persona Americana che era con me.
thefork utilizza cookie di terze parti per migliorare l'esperienza degli utenti e i suoi servizi. Attraverso la navigazione del sito, gli utenti accettano l'uso di tali cookie. È possibile modificare le proprie impostazioni o richiedere maggiori informazioni sulla politica del sito relativa all'uso dei cookie qui.