Taverna Guyot

Via Arnaldo da Brescia, 3 20159 Milano Italia Mappa
Prezzo medio 37 €
9,1 /10
603 recensioni
569 recensioni
Milano e il risotto, dal punto di vista gastronomico è un binomio perfetto e vincente. E proprio il risotto è il cavallo di battaglia di questa accogliente Taverna in zona Isola, il cui nome si rifà a uno stile francese di coltivazione della vite. Un nome che rimanda all’importante vocazione enologica del locale: perché qui si beve bene, potendo scegliere fra le oltre 300 etichette in cantina. Molti i vini disponibili al calice. Il locale fa parte del circuito Aic (Associazione Italiana Celiachia) ed è in grado di proporre una vasta scelta di piatti senza glutine.
Si accede alla sala scendendo una scala, e ci si trova immersi in un’atmosfera rustica, fra legni naturali, doghe di botti al soffitto e bottiglie esposte nelle apposite rastrelliere.

Si può iniziare con taglieri di ottimi salumi e formaggi accompagnati da confetture, un tortino di melanzane o un assaggio di cotechino, perfetto con la stagione fredda o degli involtini di bresaola e caprino… ma il piatto forte resta il risotto, che qui è declinato in un centinaio di ricette a rotazione, con 6-8 proposte ogni settimana fra cui scegliere. Qualche esempio? C’è il classico risotto alla milanese, anche in accompagnamento all’ossobuco oppure al rustin negà o allo stinco di maiale. O quello al Chianti classico, abbinato al brasato. Ma si trovano anche ricette più insolite, come il risotto con biete e polpo, o quello con broccoli, coppa ed erba cipollina. Per provarne più d’uno, c’è la possibilità di chiedere il Bis o il Tris di risotti. Le porzioni sono abbondanti (se non terminate il piatto vi proporranno di portarvi a casa la doggy bag) e il risotto è preparato espresso; non stupitevi dunque se dovrete pazientare il tempo della cottura. Per chi non desidera il risotto ci sono le proposte del giorno – fra cui piatti di pasta e grigliate - che cambiano in base alla stagione e agli ingredienti freschi. A chiudere in dolcezza, varie le opzioni di dolci della casa, tra cui ad esempio la cheesecake, la torta pere e cioccolato, la crème brluée o il tiramisù in vasetto.

Scritto da Marina Bellati
Milanese, giornalista, si occupa di gastronomia e ristorazione da vent’anni, collaborando con testate quali Ristoranti, Bargiornale, La cucina Italiana, Grande Cucina, Dove, Libero. Cura la stesura di libri dedicati a cucina e pasticceria.

Perché sceglierlo

Il risotto è il cavallo di battaglia di questa accogliente Taverna in zona Isola, il cui nome si rifà a uno stile francese di coltivazione della vite. Un nome che rimanda all’importante vocazione enologica del locale: perché qui si beve bene, potendo scegliere fra le oltre 300 etichette in cantina.

Foto dei piatti

Il ristorante Taverna Guyot

DA SCOPRIRE - La taverna Guyot di Milano, in zona Isola, è un locale decisamente interessante. Arredato con materiali rustici come il legno naturale, frammenti di botte di rovere e mattoni a vista sulle pareti, il posto ideale per gustare buon cibo e vini d'eccezione, così come suggerisce il nome del ristorante.

NEL PIATTO - La proposta culinaria di Guyot si è progressivamente definita, e oggi comprende una serie di proposte raffinate e dal gusto deciso, con ottimi risotti in circa 180 versioni che vengono presentati con una rotazione settimanale. Ovviamente tutti i piatti ben si sposano ai numerosi vini a disposizione alla carta.

MIGLIORI VINI - La cantina gioiello del locale, dunque, è fornita di vini italiani e qualche pregiata etichetta straniera, senza tralasciare i vini di produzione biologica e biodinamica. Attenti alle esigenze di tutti, il Guyot offre ai suoi ospiti anche piatti per celiaci.

Prezzi

Prezzo medio della carta
37 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 2,5 €
    Mezza bottiglia di acqua minerale
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Taverna Guyot

Come arrivare?

  • Trasporti pubblici
    Metro , Bus, Stazione FFSS Milano Porta Garibaldi

Aperto

LUNEDI-GIOVEDI DALLE 19:30 ALLE 22:00
VENERDI-SABATO
19,30 LIBERARE IL TAVOLO ENTRO LE 21,20
20,00 LIBERARE IL TAVOLO ENTRO LE 21,50
21,30 FINO ALLA CHIUSURA
22,00 FINO ALLA CHIUSURA

Servizio

Tavolo eccezionale
9,1 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    254
  • 9
    163
  • 8
    122
  • 7
    39
  • < 7
    25
Cucina
9,3
Servizio
8,9
Atmosfera
9
Qualità/prezzo
Giusto
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
275/603 recensioni
Riccardo P.
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 27/nov/2019
Locale raccolto con atmosfera calda e molto piacevole. Risotti della cucina milanese e non solo, abbondanti nelle porzioni ma soprattutto di qualità. Provato un risotto alla milanese con rost negà spettacolare e calice di rosso finiti a fatica! Personale accogliente. Perfetto.
Federica F.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 26/nov/2019
Ristorante molto accogliente; uno dei pochi dove ancora le porzioni sono abbondanti.
La scelta dei piatti è notevole e non banale. Il locale caratteristico con una buona scelta di vini!
Claudio L.
Gastronomo
(21 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 26/nov/2019
Sempre tutto perfetto. Ottimi i risotti e gli antipasti. In una risotteria non vale la pena provare i secondi.
Servizio impeccabile e ottima conoscenza dei vini. Ambiente tranquillo e rilassante.
Michela Z.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 22/nov/2019
Posto molto bello! Porzioni abbondanti ( forse esagerate ). Risotti buoni ( anche se mi aspettavo meglio )
Claudia T.
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/nov/2019
Personalmente adoro questo ristorante. Personale cordiale, ottimi piatti e buona scelta di vino. Tutte le portate sono ordinabili senza glutine. Consigliato!
Alessia C.
Gastronomo
(13 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 07/nov/2019
Guyot é sempre una certezza,
porzioni abbondanti e di qualità.
Oscar M.
(1 recensione)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 04/nov/2019
Ambiente accogliente, raccolto ma non rumoroso, abbondanti forse fin troppo le porzioni dei primi piatti che si sono rilevati decisamente buoni. Ottima la carta dei vini. Abbiamo prenotato alla cieca ma siamo molto soddisfatti della scelta.
Claudia C.
Gastronomo
(23 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 01/nov/2019
Ristorante che soddisfa sempre. Ogni settimana vi è un cambio menù che propone piatti sempre originali con ingredienti freschi e di qualità. Personale gentile, servizio un po' lungo ma l'attesa ne vale la pena. Le porzioni sono davvero abbondanti.
F. B.
Gastronomo
(31 recensioni)
Media voti
7,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 24/ott/2019
Eravamo in 4 amici, abbiamo preso dei bis di risotti di ottima qualità, molto buono anche il caffè (un po costoso però, 2.50€) e passato una bella serata!
Giancarlo L.
Gastronomo
(16 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 23/ott/2019
Risotteria Numero Uno. Piatti spettacolari, tutti abbondanti e da leccarsi i baffi.
Una cantina infinita e una cortesia e simpatia che ti fanno sentire in famiglia
Barbara F.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 21/ott/2019
Ottima accoglienza, piatti gustosi. Ottima scelta senza glutine dall'antipasto al dolce. Ci torneremo sicuramente. Lo consiglio vivamente
Andrea D.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 16/ott/2019
Semplicemente divino .
Elisa A.
Gastronomo
(42 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 14/ott/2019
Ottimo ristorante, bella la location e buonissimi i risotti, piatto abbondante e prezzi giusti. Lo consiglio vivamente
Roberto V.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 11/ott/2019
Tutto molto buono e ricercato. Naturalmente la qualità in questo caso si è pagata...ma almeno siamo andati via soddisfatti!
Sara F.
Gastronomo
(14 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 01/ott/2019
Come sempre una garanzia, siamo ormai degli habitué di Taverna Guyot. I loro risotti sono imbattibili e non mi stancherei mai di mangiarli. Ci sono tante varietà e le quantità sono sempre molto generose.
Maurizio R.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 23/set/2019
Il vero risotto, tradizione e innovazione. Menù sempre rinnovato per tornare tante volte. Ottima cantina
Claudia C.
Gastronomo
(23 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 21/set/2019
Sempre una sicurezza: taverna accogliente e calda, per gustare i migliori risotti di Milano. Ottima la proposta di risotti classici uniti alle proposte settimanali con ingredienti stagionali.
Sara F.
Gastronomo
(14 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 17/set/2019
Come sempre una garanzia, davvero molto buoni i risotti e gli antipasti. Il risotto gorgonzola, fichi e noci era speciale. Ottimi anche i dolci.
Linda B.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 14/set/2019
Fantastico! Consigliatissimo per chi vuole provare la cucina tipica milanese. Personale gentile e disponibile, ingredienti di alta qualità e preparazione dei piatti perfetta.
Francesca S.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
4,5 /10
Cucina
4
Servizio
4
Atmosfera
6
  • Data della cena: 13/set/2019
Ambiente molto carino, piatti molto abbondanti ma assolutamente mediocri. Scortese lasciare sul nostro tavolo (prenotato per le 20) il cartellino della prenotazione successiva delle 22, come invito a liberare il tavolo per quell’ora.
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.