Ristorante Circolo dei Lettori

Via Giambattista Bogino, 9 10123 Torino Italia Mappa
Prezzo medio 40 €
9,6 /10
481 recensioni
1119 recensioni
Siamo nello splendido Palazzo Graneri della Rocca, costruito alla fine del 1600, e sede da metà Ottocento del Circolo degli Artisti. Aveva già allora al suo interno la Tampa (taverna) punto di ritrovo di scrittori, musicisti e soprattutto pittori che donarono nel tempo ritratti e autoritratti. Il Circolo degli Artisti è diventato, nel 2006, il Circolo dei Lettori, e la Tampa un ristorante raffinato ed elegante, i dipinti fanno ancora bella mostra di sé alle pareti contribuendo a creare un’atmosfera davvero particolare. Da dieci anni opera in cucina Stefano Fanti, docente all’Alberghiero di Carignano, che ha portato qui la sua profonda conoscenza dei piatti della più pura e nobile tradizione piemontese. Dirige la sala Gabriele Paciulli con la bravissima sommelier Yukari Sato.

La tradizione nel piatto si diceva, e lo si vede subito da antipasti come le Lumache nel guscio, il Millefoglie di lingua e foie gras con pere e frutta caramellate all’aceto, e ancor più nei Tre assaggi della tradizione: cruda di vitello al coltello, magatello di sanato con salsa Monferrina e giardiniera, uovo cotto nel guscio con fusione di Plaisentif e porri dolci di Cervere. E si continua nei primi piatti, i vari tipi di pasta son tutti fatti in casa: Plin sulla glassa d’arrosto, Ravioli farciti a mano coi porri di Cervere su crema di “brandade” (baccalà), Risotto mantecato alla Bergese. Passiamo ai secondi: Tournedos di vitello detto alla “Rossini”, Cappello di prete di manzo cotto al cucchiaio nel Nebbiolo, La “mia” Finanziera, ma anche un Baccalà in guazzetto aromatico di maggiorana, favette, piselli e pomodori. Gran finale con Torino in tre assaggi: torta di mele e mandorle, bunet, zabaione ghiacciato. C’è un Menù degustazione Piemontese “7 assaggi” a 39 €. Carta dei vini imponente con circa 600 referenze, la fa da leone il Piemonte con circa l’ 80%, la restante percentuale di vini, indicati come “piacciono a Stefano e Yukari”, va al resto d’Italia, Borgogna, Alsazia e Champagne.

Scritto da Bruno Boveri
Ha sempre coltivato la passione per il cibo e il vino. Per più di vent’anni dirigente nazionale di Slow Food. Collabora alle guide del Gruppo Editoriale L’Espresso, scrive di gastronomia ed enologia su riviste e siti internet. Inoltre è Presidente della prima web radio europea dedicata al vino: La Voce del Vino/The Wine Voice.

Perché sceglierlo

Siamo nello splendido Palazzo Graneri della Rocca, costruito alla fine del 1600, e sede da metà Ottocento del Circolo degli Artisti. Nel 2006 nasce un ristorante raffinato ed elegante, i dipinti fanno ancora bella mostra di sé alle pareti contribuendo a creare un’atmosfera davvero particolare. Da dieci anni opera in cucina Stefano Fanti.

Foto dei piatti

Il ristorante Ristorante Circolo dei Lettori

UN LUOGO STORICO - Il ristorante, situato nelle sale storiche caratterizzate dalla galleria di ritratti di artisti piemontesi e da dipinti giocosi, offre le specialità della tradizione piemontese, reinterpretate in maniera leggera con la stagionalità delle primizie.

LE PROPOSTE DELLO CHEF - Battuta al coltello di Vitello Fassone e Porcini crudi;Girello di Vitello Fassone cotto rosa con salsa Tonnata;Peperone Corno di Bue di Carmagnola farcito alla Piemontese; Frollino con Zucchine Tonde Chiare e Fiore farcito di Seirass.

GIOVANI PROFESSIONISTI - Il Circolo dei Lettori propone buffet, colazioni di lavoro e cene tematiche preparate da un team di giovani professionisti, guidati dallo chef Stefano Fanti.

Prezzi

Prezzo medio della carta
40 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Ristorante Circolo dei Lettori

Aperto

Pranzo: dal lunedí al sabato dalle 12:30 alle 14:00
Cena: /

Servizio

  • Bancomat , Mastercard , Visa
Tavolo eccezionale
9,6 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    305
  • 9
    107
  • 8
    47
  • 7
    12
  • < 7
    10
Cucina
9,6
Servizio
9,7
Atmosfera
9,5
Qualità/prezzo
Interessante
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
181/481 recensioni
Andrea L.
Gastronomo
(18 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 23/lug/2019
Con mia moglie siamo stati per la prima volta al circolo dei lettori dopo diversi tentativi di prenotazione. Location fantastica in un palazzo storico di torino. Personale preparato, gentile e premuroso. Abbiamo provato il menù degustazione con abbinamento dei calici e lo abbiamo trovato superlativo (ci hanno anche cambiato un giro di calici su nostra richiesta per un vino valido ma che a noi nn piaceva). Unica pecca ( ma me ne sono accorto anche io il giorno dopo) ci hanno fatto pagare tre coperti. Ma eravamo in due.
Enrica P.
Gastronomo
(14 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 22/lug/2019
Location fantastica, cibo ottimo, servizio perfetto. Molto caratteristico ed elegante per una serata speciale.
Gianluigi G.
Gastronomo
(41 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 20/lug/2019
Tutto perfetto, come sempre!
Maria L.
(1 recensione)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 17/lug/2019
Al Circolo dei Lettori è come fare un tuffo nella storia! Il menù degustazione, dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, è un viaggio del palato trai sapori intensi della tradizione piemontese, con un tocco di contemporaneità dato ai piatti dalla presentazione. La meteria prima è eccellente! Il servizio di altissima qualità, attento e cortese.
Federico M.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 13/lug/2019
Location fantastica davvero l’ideale per un’occasione speciale che nel mio caso era un anniversario. Piatti molto buoni e servizio davvero impeccabile. Prezzi onesti in linea con il servizio ricevuto.
Antonio C.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 11/lug/2019
Ottimo ristorante, nuovi sapori grazie alla loro capacità di mixare i sapori. Molto gentili e accoglienti.
Ethos C.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/lug/2019
Provato a pranzo per una super coccola per tagliare la confusione lavorativa settimanale. Location speciale con un servizio eccellente, di classe ma informale
Felice M.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 05/lug/2019
Siamo tornati per festeggiare il nostro anniversario..eravamo sicuri della nostra scelta ( ti piace vincere facile) location incantevole, atmosfera, qualità e cortesia per rendere magica la nostra serata
Elena C.
Gastronomo
(41 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 05/lug/2019
Eccellente scoperta. Ideale per una colazione d'affari in un ambiente tranquillo e discreto, oltre, naturalmente alla qualità dei piatti e del sevizio! Raccomandatissimo!
Mario P.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 01/lug/2019
Esperienza estremamente piacevole, una vera "coccola" per gli amanti del buon mangiare.
Personale gentilissimo e non invadente, piatti belli e soprattutto deliziosi.
Un locale da consigliare se volete fare un'ottima figura con i vostri ospiti, o con il vostro partner ;-)
Gabriella F.
Intenditore
(9 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 29/giu/2019
Un ottima scoperta... Professionalità e mai invadenza... Cibo ottimo e porzioni adeguate... Complimenti!!!
Giorgio M.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 27/giu/2019
un angolo di paradiso per il palato tutto ottimo e cucinato con il cuore,stare a torino e non andarci e' un delitto
Eros B.
Intenditore
(7 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 14/giu/2019
Sala un po’ caotica forse a causa dei gruppi piuttosto folti degli altri tavoli
Germana B.
Gastronomo
(40 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 14/giu/2019
Ambiente molto accogliente, servizio impeccabile , piatti buonissimi , da provare sicuramente
Andrea F.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 08/giu/2019
Ottimo servizio ed atmosfera. Personale garbato e che mette e proprio agio. Molto buona anche la cucina. Torneremo sicuramente
Mario D.
Gastronomo
(19 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 07/giu/2019
Molto buona la qualità dei prodotti. L’offerta proposta è ottima e il rapporto qualità prezzo è eccellente.
MICHELE B.
Gastronomo
(27 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 17/mag/2019
Fantastico servizio e cucina perfetto
Fabio C.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/mag/2019
Ottimi piatti preparati con cura e nei tempi giusti. Lo raccomando a chi volesse passare una serata tranquilla e piacevole. Ottima anche la carta dei vini.
MANUEL B.
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 07/mag/2019
un 'esperienza davvero interessante. scoperto per caso e ci tornerò non appena di nuovo a torino
Anna S.
Gastronomo
(22 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 03/mag/2019
Luogo misterioso e scoperto solo grazie a The York. All'interno di un palazzo seicentesco (non facilissimo da trovare, mancano indicazioni all'ingresso). Sala molto intima, tavoli ben distanziati, poco rumore (salvo il maître che parlava a voce piuttosto alta), non moltissima scelta di piatti ma quello che abbiamo scelto ben cucinato e saporito.
Decisamente NON adatto a chi ha problemi di mobilità: una rampa di scale non servita da ascensore e un'altra per accedere alle toilette
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.