Pier Bistrot

Viale Certosa, 180 20156 Milano Italia Mappa
Prezzo medio 36 €
7,3 /10
231 recensioni
51 recensioni

Offerte speciali e Menù

Le offerte speciali sono valide solo prenotando tramite TheFork. Potrai selezionare l'offerta che preferisci, tra quelle disponibili, nell'ultima fase della prenotazione.
Offerte speciali

-50% alla cassa!

Sconto applicabile per l'orario di prenotazione selezionato.

-50% alla cassa per TheFork Summer!

Sconto applicabile fino al 23 settembre 2018.
Offerta non cumulabile con coupon.
Offerta valida fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il ristorante Pier Bistrot

Locale aperto a Settembre 2016, conduzione famigliare, cucina esclusivamente italiana, materie prime fresche e di stagione, con alcuni piatti della tradizione abruzzese quali legumi, pesce, carne ovina, pasta fresca e dolci fatti in casa. Si organizzano eventi privati e per aziende.

Prezzi

Prezzo medio della carta
36 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 2 €
    Mezza bottiglia di acqua minerale
  • 5 €
    Calice di vino
  • 14 €
    Bottiglia di vino
  • 2 €
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Pier Bistrot

Aperto

Pranzo: da lunedì a venerdì dalle 12:00 alle 14:30
Cena: da giovedì a sabato dalle 20:00 alle 21:30

Servizio

7,3 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    34
  • 9
    21
  • 8
    57
  • 7
    42
  • < 7
    77
Cucina
7,3
Servizio
7,9
Atmosfera
6,8
Qualità/prezzo
Giusto
Rumorosità
Moderato
Tempi di attesa
Giusto
138/231 recensioni
Bruno I.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 15/set/2018
Mangiato molto bene, personale gentilissimo, consiglio a tutti.
Daniele C.
Gastronomo
(31 recensioni)
Media voti
6,5 /10
Cucina
6
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 15/set/2018
Locale semplice senza troppe pretese ma accogliente. Cucina un po' rivedibile, con proposte interessanti forse eseguite poco attentamente. Merita menzione speciale la ragazza del servizio, davvero disponibile, gentile e preparata
Arnaldo V.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
7 /10
Cucina
6
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 08/set/2018
Ambiente accogliente arredato in maniera curiosa, ma con i tavoli un po' troppo ravvicinati. Qualità dei piatti discreta. Molto cortese il servizio. Prezzi troppo elevati se non si accede con un promozione.
Stefano C.
Gastronomo
(16 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 03/ago/2018
Una serata molto piacevole: ci siamo trovati bene e abbiamo mangiato molto bene. Il bistrot è a conduzione familiare, mezza siciliana e mezza di Pescara. La pasta è fatta in casa e si apprezzano buona volontà ma anche capacità di esaltare sapori e aromi con i piatti semplici della tradizione. Complimenti e continuate così
Davide G.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
4,5 /10
Cucina
4
Servizio
6
Atmosfera
4
  • Data della cena: 03/ago/2018
I prezzi pieni senza sconti sono assolutamente ingiustificati (per es. vino della casa alla spina 18 euro al litro). Cucina di bassa qualità.Il fritto misto di pesce è stato uno dei peggiori mai mangiati principalmente a livello di frittura (fritto in olio non in temperatura). Location pulita ma priva di note di qualità.personale cortese e disponibile.da non tornarci.
Giammarco Z.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 28/lug/2018
Un ottimo ristorante, ci siamo trovati molto bene
Attila S.
Gastronomo
(14 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 27/lug/2018
Conoscevo questo Bistrot solo per le colazioni e, la mattina presto come alla sera, ho trovato la stessa calorosa accoglienza. Un'ottima cena con materie prime di qualità, cucinate in modo sapiente e con tanta passione. Enzo è un ottimo padrone di casa e il Pier Bistrot è il posto giusto per passare una bella serata, ti fanno stare proprio bene. Bravi!
Valentina C.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 26/lug/2018
Molto accogliente, proprietari gentilissimi e una tagliata da favola!!
Simone F.
Gastronomo
(20 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 26/lug/2018
Ottima cena con cucina italiana , buona varietà . La tagliata di.Manzo è super. Buona la Cheesecake all'albicocca.
Ornella S.
Gastronomo
(25 recensioni)
Media voti
2,5 /10
Cucina
2
Servizio
2
Atmosfera
4
  • Data della cena: 21/lug/2018
Insufficiente non consigliato
Ristorante
Gentilissima cliente, mi spiace che abbia recensito in modo così negativo la sua esperienza ma bisogna dire le cose come sono avvenute e non tanto per scrivere qualche cosa. Ci tengo a precisare, per il futuro potenziale Cliente, che al vostro arrivo alle 19:25 (quando la cucina apre alle 20:00 come indicato sulla pagina The Fork) vi abbiamo fatto accomodare comunque, nell'attesa vi abbiamo offerto un aperitivo realizzato con l'Amaro Ramazzotti e stuzzichini per tutto il tavolo, avete ricevuto le pietanze ordinate con i tempi giusti, a fronte di una vostra segnalazione che la tagliata non fosse buona (personalmente l'ho assaggiata ed era ottima, dipende dai gusti e i vostri piatti sono tornati in cucina praticamente puliti) al momento del conto vi abbiamo OMAGGIATO un antipasto. Quindi dare una sentenza come la sua mi sembra proprio molto riduttivo. Spero che ci possa dare una seconda opportunità.
Luca B.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
5 /10
Cucina
4
Servizio
8
Atmosfera
4
  • Data della cena: 07/lug/2018
Prezzi decisamente troppo alti per quanto viene offerto. Cibo assolutamente nella media. Personale estremamente cordiale.
Ristorante
Buongiorno gentile Cliente, la ringrazio per essere stato nostro ospite e per la valutazione su serivzio e accoglienza, ma non capisco il resto della valutazione.
Avete ordinato 1 antipasto di tonno bianco lavorato e confezionato artigianalmente e senza conservanti, come primo un piatto di ravioli al ripieno di cernia in guazzetto di mare, una battuta di manzo ( roastbeef italiano) con asparagi al crudo e uovo in camicia, 1 dolce ( produzione propria), un caffè, 2 calici di vino della casa e 1 acqua. Se considera il "CIBO ASSOLUTAMENTE NELLA MEDIA", quindi minimo da 6, con la valutazione 4 sulla qualità non si capisce se considera il rapporto prezzo/quantità o prezzo/qualità. Cordiali saluti la Direzione
Luca Alessandro V.
Gastronomo
(48 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
10
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 30/giu/2018
Buona esperienza. Personale gentile e attento anche se il servizio in alcuni aspetti può migliorare. Tra gli ospiti c era anche un celiaco e, nonostante non fosse presente un menu per queste esigenze, il personale si è adoperato per preparare qualcosa che andasse bene. Cibo buono e materie prime di qualità. Alcune porzioni abbondanti, come i primi, altre meno, come il fritto misto. Dolci, fatti in casa, molto buoni. Confermo quello che vedo anche in altre recensioni e cioè che senza sconto i prezzi sarebbero sicuramente alti, sia per la zona, sia per la tipologia di ristorante. Tutto sommato, comunque, abbiamo mangiato bene, quindi giudizio positivo.
Tia B.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 23/giu/2018
Locale molto pulito e personale molto attento alle esigenze dei commensali
Michela C.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 23/giu/2018
Il locale è carino e la qualità dei piatti buona, Abbiamo preso il tagliere per 4 persone e sinceramente 45€ mi sembra un po' tanto.
Abbiamo preso il fritto misto, poco ma buono e la tagliata di buona qualità. Tiramisù buono il sapore un po' scarsa la crema. Il personale preparato e molto molto gentile.
Con The Fork prezzo OK se fosse stato prezzo pieno non ci ritornerei. Mi sono trovata bene ma devono secondo me rivedere i prezzi considerando anche la zona in cui si trova.
Simona P.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
5 /10
Cucina
6
Servizio
4
Atmosfera
4
  • Data della cena: 23/giu/2018
Prezzi elevati per la quantità e qualità ricevuta!
Antonietta G.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
6 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 22/giu/2018
Siamo stati discretamente cucina mediamente buona la portata principale non è stata servita contemporaneamente a tutti quindi uno di noi ha atteso mentre gli altri venivano.
Enrica P.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
5,5 /10
Cucina
4
Servizio
6
Atmosfera
8
  • Data della cena: 16/giu/2018
.Prezzi decisamente alti e porzioni scarse.
Alessio B.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 09/giu/2018
Con i prezzi di The Fork, la quantità di cibo data è adeguata alle aspettative, la qualità è sicuramente superiore
Sagitta L.
Gastronomo
(11 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/giu/2018
Una bella scoperta nella zona, un posto semplice casereccio, non sapevamo che ci fosse, ma è stata una piacevole scoperta. Un atmosfera di casa, come se fossimo ospiti a casa di amici ???? abbiamo mangiato due antipasti ( burrata e culatello e asparagi crudi con crostini di Aggiughe e burro ) semplici, come a casa, senza fronzoli, ma soprattutto buoni! Poi spaghetti broccoli e vongole e tagliatelle alla crema di asparagi.
Per finire crema catalana e Tiramisù, anch’essi semplici e fatti in casa, buoni, davvero buoni.
Serata conclusa con due mirti offerti dalla casa ????.
Ci ritorneremo sicuramente.
Da provare!!
Jessica A.
Gastronomo
(14 recensioni)
Media voti
2 /10
Cucina
2
Servizio
2
Atmosfera
2
  • Data della cena: 09/giu/2018
Pessimo. Date le valutazioni su the fork avevamo grandi aspettative per la cena. Siamo arrivati alle 20 ( di sabato sera) e la saracinesca era ancora mezza abbassata e il locale vuoto. Il posto nasce come bar, infatti l'ambiente è molto informale anche se si nota l'impegno nel renderlo adatto a una cena. Di bistrot però, oltre al nome e ai prezzi alti non ha proprio nulla. Impiattamento davvero spartano (che non vuol dire casareccio). La burrata non sapeva di nulla. La "carbonara" se così si può chiamare è stata un insulto, insapore, pasta moltooo al dente e pancetta dura, il parmigiano data la consistenza era appena stato tolto dal frigo. Il vino viene spillato da dei cartoni sotto al bancone, poco carino, mentre il rosè viene servito in un seau a glace, vuoto, senza ghiaccio e ti chiedi " perché ? "
Ristorante
Gentile cliente la ringrazio per essere stata nostra ospite, premetto che sappiamo di non poter piacere a tutti. Se apriamo alle 20 e voi arrivate alle 19:45 può anche starci che troviate la saracinesca aperta a trequarti e il locale sia vuoto, le prenotazioni successive erano tutte dalle 20:30 in poi. Il locale nasce come bistrot e lo diventa dalle 20 in poi. La burrata ha un suo sapore ben definito e mi spiace che non la abbiate gustata a dovere. La pasta della carbonara deve essere al dente perchè in fase di mantecatura può passare il limite di cottura e diventare scotta; la "pancetta" in realtà era guanciale, ingrediente tipico della carbonara e se risulta "duro" è stato rosolato in modo giusto per dare la nota croccante al piatto. Per il parmigiano probabilmente si . Il nostro vino rosso da spillatura, Malbech e Merlot, si trova in un vano sotto la bottigliera ed E' A VISTA, mentre il bianco nel bancofrigo. "Perché" il seau a glass senza ghiaccio è una richiesta del cliente al tavolo in fianco al vostro.
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.