Parco alle Noci

Via S. Susanna, 21 02010 Rivodutri Italia Mappa
  • Cucina creativa
  • Lazio
  • Piatti vegani
  • Piatti vegetariani
  • Provincia di Rieti
  • Senza glutine
  • ...
Prezzo medio 25 €
6,6 /10
5 recensioni
28 recensioni

Prezzi

Prezzo medio della carta
25 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 1,5 €
    Bottiglia di acqua minerale
  • 3 €
    Calice di vino
  • 10 €
    Bottiglia di vino
  • 50 €
    Bottiglia di champagne
  • 1,5 €
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Parco alle Noci

Aperto

Pranzo: da lunedì a domenica dalle 12:30 alle 14:30 (eccetto martedì)
Cena: da lunedì a domenica dalle 19:30 alle 21:30 (eccetto martedì)

Servizio

  • Bancomat , Diners Club , Mastercard , Visa
  • Locale in esclusiva (95 ospiti al massimo)
  • Accesso disabili , Animali ammessi , Aperto ad agosto , Bar , Climatizzato , English spoken , Prenotabile per eventi , Wi-Fi
6,6 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    0
  • 9
    0
  • 8
    1
  • 7
    2
  • < 7
    2
Cucina
6,8
Servizio
8
Atmosfera
4,8
Qualità/prezzo
Caro
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
4/5 recensioni
Luca S.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
6
  • Data della cena: 03/nov/2018
Una bella cena , ma vorremo tornarci di giorno per vedere il laghetti delle trote, che abbiamo mangiato filettate, belle spinate, che specialità con i funghi locali e una sorpresa i gamberi di fiume,anche se per la mia compagna assai piccanti.Ambiente caldo,vicini c'erano famiglie con bambini e una zona dove possono giocare,magari un po' rumoroso. Comunque locale accogliente, un po' finto elegante.Personale super gentile,bella gente,familiare ma professionale.Infatti all'inizio dubbiosi (viste le recensioni) abbiamo chiesto il menù pesce e carne, bene controllare i prezzi,c'era anche un menu del giorno a 15€ con dei piatti alle noci,ma volevamo qualcosa di più e ci siamo lasciati consigliare. Abbiamo trovato eccellenti i Tagliolini al tartufo bianco,una cascata di scaglie , grattato davanti a noi ad un prezzo di 20,00€,che il titolare ci ha consigliato in questo periodo d'autunno; ci diceva che durante l'anno si trova invece lo scorsone estivo, meno profumato e più economico che ci ha fatto assaggiare sulle
Gian Marco L.
Gastronomo
(19 recensioni)
Media voti
7,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
4
  • Data della cena: 30/set/2018
Cucina ottima, ma il rapporto qualità prezzo è decisamente sfavorevole. Un antipasto da 12 euro con quattro pietanze ci ha lasciati l'amaro in bocca. I secondi 15 euro 6 gamberi di fiume al pomodoro mi sembra veramente eccessivo, tre tranci di trota salmonata 15 euro. Il prezzo dei dolci era in linea il prezzo della cicoria ripassata in padella no. Senza the fork avremmo speso 84 euro eccessivo per 2 antipasti due secondi due contorni due dolci un'acqua e una bottiglia di vino della casa senza etichetta.
Ristorante
Grazie comunque per la recensione e per aver gradito la Ns cucina ;mi permetto di consigliale, in degustazioni future ,prima di prenotare , si faccia due conti prima e controlli meglio i prezzi del menu che proponiamo a tavola e che legge sul questo sito, Ricordaldole che ha prenotato qui su the fork.
Fulvio S.
Gastronomo
(15 recensioni)
Media voti
4,5 /10
Cucina
4
Servizio
4
Atmosfera
6
  • Data della cena: 23/set/2018
Cameriere troppo insistente, cerca di "costringerti" a scegliere le cose che dice lui (che poi alla fine non si rivelano un granché), locale vecchio senza tentativi di svecchiamento, cibi finto ricercati e sperimentali, si rivelano cose basilari e non ben presentate. Un riassunto del menu:
- carpaccio di trota salmonata: altro non è che della trota salmonata cotta (probabilmente al vapore) con molto limone;
- pasta al tartufo: le scaglie di tartufo non avevano sapore ma la pasta si;
- gamberi di fiume alla sabina: non essendo stati intaccati nel carapace sono stato costretto a mangiarli con le mani visto che non mi sono state fornite stoviglie adatte.
Spero per i proprietari ed il personale che riescano a migliorare perchè l'ambiente esterno al locale è molto bello e potrebbe valorizzare molto il posto.
Ristorante
Salve,prima di tutto - mi dispiace contraddirla, e credo che qualcuno rabbrividisca alle sua affermazioni riguardo i gamberi di fiume e mi creda che lei i gamberi di fiume NON li conosca affatto- scrive " di carapace, di stoviglie adatte" !! Forse lei pensava di mangiare delle aragoste ?? I gamberi alla reatina , essendo oramai una rarità trovarli, sono piccoli ,si toglie il carapace ( per capirci il groppone)...vorrei vedere cosa e dove vorrebbe incidere?? e cosa afferrare con le stoviglie?... Il gusto dei gamberi sta tutto nel certosino lavoro di dita che portano alla bocca e al palato la delicatezza di questo crostaceo.Poi dispiaciuto comunque per l'insistenza del cameriere ,che ha costatato, mi chiedo se comunque ha letto il menu che serviamo a tavola, scegliendo senza NESSUNA COSTRIZIONE in quello che più la soddisfaceva ; Può essere che l'abbia consigliata,sicuramente dalla sua risposta qui, non in sintonia con i suoi gusti, da esperto in materia culinaria, di presentazione e di architettonica di i
Giulia T.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
7 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
4
  • Data della cena: 21/set/2018
Servizio e cucina ottimi, ottimo rapporto qualità prezzo.
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.