Osteria Fernanda

Via Crescenzo del Monte, 18 00153 Roma Italia Mappa
Prezzo medio 60 €
9,2 /10
597 recensioni
804 recensioni
Osteria Fernanda, locale gestito da Davide Del Duca (chef) e Andrea Marini (sommelier), da un paio d’anni ha cambiato sede spostandosi negli più ampi locali di via Crescenzo Del Monte, tra Porta Portese e Piazzale della Radio. Da piccola osteria si è trasformata in una location più elegante ed accogliente, caratterizzata da ampie vetrate ed una parete che accoglie la ricca ed interessante proposta di vini e distillati. Lo chef si esprime attraverso una cucina del territorio che si arricchisce con contaminazioni di sapori, tecnica, abbinamenti e cotture. Il sommelier e responsabile di sala è un appassionato di vini di qualità, e riesce con garbo e competenza a guidare gli ospiti alla scoperta di etichette estremamente interessanti.

Il percorso culinario è costruito su idee basate su intensità esplicite, sapori stimolanti, consistenze confortanti. Molto buona la “Spugna al cavolo nero” ottimo il paté di fegatini lavorato in modo da divenire adatto ad ogni tipo di palato. Davvero golosa la “Piadina di cozze, crostacei, burrata, ortica, alghe e pompelmo”. Tra i primi degni di nota il “Risotto, estratto di erba, gelato al conciato di san vittore, timo e miso” e gli “Spaghettoni Cavalieri, melanzana bruciata, gambero rosso e pistacchi” piatto nel quale Del Duca ricrea gusto e consistenza del nero di seppia grazie alla melanzana bruciata.

Ma in un ristorante dal menu stellato ci sono anche richiami forti alla tradizione culinaria romana, ad esempio con i bucatini all’amatriciana. All’altezza delle aspettative anche alcuni secondi come il “Piccione, fegato di rana pescatrice in porchetta, pak-choi e limone di mare”. Tra i dessert assolutamente imperdibile la “Spuma, aglio nero, birra rossa e tuberi”, un dessert realizzato esclusivamente con elementi non dolci che ricorda il caramello, la liquirizia, ma anche le birre corpose, il cappuccino.


Scritto da Luca Sessa
napoletano di nascita, romano d’adozione. Fino a poco tempo fa statistico di giorno, blogger e chef di notte, ora si dedica solo al food. Giornalista pubblicista, fondatore di Radio Food, gestisce il blog www.lucasessa.com, una vetrina dei suoi esperimenti quotidiani, un luogo nel quale scrivere, raccontare, confrontarsi.

Perché sceglierlo

Il percorso culinario è costruito su idee basate su intensità esplicite, sapori stimolanti, consistenze confortanti. Tra i primi degni di nota gli “Spaghettoni Cavalieri, melanzana bruciata, gambero rosso e pistacchi” piatto nel quale Del Duca ricrea gusto e consistenza del nero di seppia grazie alla melanzana bruciata.

Offerte speciali e Menù

Le offerte speciali sono valide solo prenotando tramite TheFork. Potrai selezionare l'offerta che preferisci, tra quelle disponibili, nell'ultima fase della prenotazione.
Menù

Menù Business Lunch 2 € 29

Prezzo per persona

  • Antipasto
    • Tacos di coda
  • Primo
    • Risotto, estratto di erbe, conciato di San Vittore, timo e miso
  • Secondo
    • Mare, alghe e molluschi
  • Dessert
    • Cioccolato affumicato, pera, thè matcha

NB: le portate citate possono subire modifiche in funzione della disponibilità dei prodotti e vengono fornite a scopo indicativo.

Menù Business Lunch 1 € 20

Prezzo per persona

  • Antipasto
    • Orto e Bucce
  • Primo
    • Bucatini all'amatriciana
  • Dessert
    • Vaniglia, Yuzu, rapa rossa e salvia

NB: le portate citate possono subire modifiche in funzione della disponibilità dei prodotti e vengono fornite a scopo indicativo.

Il ristorante Osteria Fernanda

FILOSOFIA - In zona Trastevere, a Roma, si trova il Ristorante Osteria Fernanda. Un ambiente accogliente ed informale, che ha l’aspetto di una trattoria, senza tovaglie a quadretti, il menù di un ristorante stellato, ma senza stelle e l’anima dell’osteria di una volta, dove si viene accolti con calore, si mangia e si beve bene, spendendo il giusto, e non si ha più voglia di andarsene.

PROPOSTE - Il locale propone un menù molto vario, con portate preparate seguendo le ricette tipiche della tradizione romana. E’ possibile ordinare alla carta, ma anche alcuni menù degustazione, davvero eccezionali.

CONSIGLIATI - Assolutamente da provare i bucatini all’amatricina e la pluma iberica.

Prezzi

Prezzo medio della carta
60 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 1,5 €
    Bottiglia di acqua minerale
  • 4,5 €
    Calice di vino
  • 16 €
    Bottiglia di vino
  • 4,5 €
    Flute di champagne
  • 16 €
    Bottiglia di champagne
  • 1,5 €
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Osteria Fernanda

Aperto

Pranzo: dal mercoledì al sabato dalle 12:30 alle 14:45 (eccetto sabato e domenica)
Cena: dal lunedi al sabato dalle 19:30 alle 23:30 (eccetto la domenica)

Servizio

Tavolo eccezionale
9,2 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    297
  • 9
    170
  • 8
    84
  • 7
    25
  • < 7
    21
Cucina
9,4
Servizio
9,2
Atmosfera
9
Qualità/prezzo
Giusto
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
229/597 recensioni
Linda R.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 17/feb/2020
Una cucina davvero particolare ed accattivante. La presentazione dei piatti è spettacolare! Il personale impeccabile e l’atmosfera intima ed elegante. Il prezzo è medio/alto ma la qualità e l’originalità si pagano... molto volentieri con questi risultati!
Monica P.
Gastronomo
(29 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 14/feb/2020
Sono stata a mangiare in questo ristorante per la serata di San.Valentino. Veramente tutto perfetto. Cibo impeccabile ed originale. Vini consigliati azzeccatissimi. I camerieri presenti ma non invadenti e molto preparati. Ambiente intimo ed elegante. Se proprio devo lamentarmi di qualcosa ho trovato poco "elegante" veder addebitata a parte la voce "cestino del pane" (non richiesto ma previsto) visto il menu fisso a 80 euro bevande escluse. Per il resto niente da eccepire.
Riccardo P.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
7,5 /10
Cucina
10
Servizio
2
Atmosfera
8
  • Data della cena: 11/feb/2020
Cucina ottima! Abbiamo scelto il menù degustazione ed è stato possibile effettuare una variazione sul primo proposto.
Il servizio però non è stato all'altezza: per una disattenzione il mio cappotto è stato consegnato ad un altro cliente (che per fortuna è un cliente conosciuto dal ristorante ed è stato quindi possibile contattarlo). Al momento del ritiro del cappotto, quando ci siamo accorti dello scambio, abbiamo dovuto aspettare quasi un'ora affinché la cameriera andasse a prendere il mio cappotto a casa del cliente a cui era stato consegnato.
Ci aspettavamo uno sconto per scusarsi dell'inconveniente che ci ha costretti a fare notevolmente più tardi di quanto avremmo voluto in un martedì sera, mentre invece ci è stato solo offerto un amaro nell'attesa.
Roberto M.
Gastronomo
(21 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 01/feb/2020
Cibo ottimo e prodotti di qualità, cucina di alto livello. Fantastica carta dei vini. Personale e direttore di sala attenti e non invadenti.
Giuseppe D.
Gastronomo
(74 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 25/gen/2020
Ambiente elegante, piatti curati e dai sapori originali ed inusuali, servizio attento e gentile.
Andrea O.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 23/gen/2020
Servizio molto attento e cortese. Piatti creativi ben equilibrati, un vero piacere per il palato. Un esperienza culinaria assolutamente da provare.
Giulia T.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 23/gen/2020
Personale di sale educato, super professionali e educatissimi! Là cucina merita qualche riconoscimento in più per l’ottima qualità del cibo! Complimenti anche a L’OSTE gentilissimo! Lo consiglio!!
Giancarlo C.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 23/gen/2020
Tutto veramente molto curato e buono. Cucina molto creativa.
Alessandro V.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
6
  • Data della cena: 02/gen/2020
Accostamenti originali piatti ben eseguiti buona cantina personale cordiale ambiente gradevole e informale unico neo la posizione. Il prezzo ci sta tutto.
Priscilla T.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 28/dic/2019
Ottimo tutto! Esperienza unica da fare e RIfare . Impeccabile dal servizio alla cucina . Contesto unico. Ogni piatto era un’esplosione di sapori e alla vista erano opere d’arte. Per chi pensa che “sono piccoli non saziano” beh dimenticatevelo! Ero super piena con 7portate (non contando il benvenuto dello chef, il pre-dessert ) alla 5 portata ero strastrapiena! E un’arte! Vederli cucinare dalla vetrata davanti al tavolo beh andate e provate!
Maurizio L.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 27/dic/2019
Locale e chef già conosciuti in esperienze più complete, si rivelano ottimi anche in occasione di questo "business lunch": 3 portate 20€ di grande valore del pasto, eccellente il servizio. Grazie.
Sandra N.
Intenditore
(9 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
6
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 21/dic/2019
-
Riccardo S.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 19/dic/2019
Una cena deliziosa. Un percorso sensoriale di gusto eccellente. Veramente consigliato
Riccardo R.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 29/nov/2019
(Menù da 49 euro)
Ottimi piatti contornati da un servizio impeccabile. Seppur apprezzatissimi il pre-dolce e piatto di pasticceria offerti dalla casa avrei preferito un antipasto in più ed un dolce in meno. Penso che tre dolci (Pre-dolce, dolce e pasticceria) siano troppi.
Fabrizio F.
Intenditore
(9 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 29/nov/2019
Scoprire la sua cucina è sempre qualcosa di inaspettato...ottimi abbinamenti e materie prime al top
Mario P.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 29/nov/2019
Buonissimi i piatti proposti . Ottimo trattamento anche per chi ha problemi di celiachia . Producono infatti anche pane e grissini per celiaci ( cosa che in giro non si vede molto spesso ) . Non hanno problemi ad adattare i loro piatti per chi ha intolleranze.
Fabrizio M.
Gastronomo
(11 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 28/nov/2019
Cucina elaborata e particolare. Ingredienti raffinati, abbinamenti mai banali.. Per l’estrema particolarità della cucina il ristorante non si presta ad essere un punto di riferimento per essere frequentato con regolarità. ma piuttosto un luogo per una esperienza originale, di sperimentazione. Nessuna offerta con the fork. Conto non economico) ma adeguato alla professionalità dello chef.
Tina D.
Intenditore
(7 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 27/nov/2019
Buono particolare

Ci torneremo x assaggiare altri piatti
Vincenzo F.
Gastronomo
(39 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 26/nov/2019
Ennesima esperienza positiva. Questa volta abbiamo optato per il menù top chef che dava la possibilità di scegliere a piacere un antipasto, un primo, un secondo e un dolce. Tutte le portate buone, in particolare le animelle e il piccione. Presentazione dei piatti che non ha nulla da invidiare ad un ristorante stellato. Servizio attento ed estremamente cordiale.
Francesco F.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
5,5 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
4
  • Data della cena: 25/nov/2019
Aspettative non rispettate. Attese non brevi e piatti nella maggioranza dei casi ordinari escluso qualche picco (anatra e bottoni). Il tanto decantato calamaro ripieno stupisce solo per la complessità e la tecnica della preparazione ma ahimé non per il gusto.
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.