Osteria degli Artisti

Corso Regina Margherita 78/b 10153 Torino Italia Mappa
Prezzo medio 15 €

Il ristorante Osteria degli Artisti

AMBIENTE CORDIALE - Alle porte del centro di Torino ed a due passi degli splendidi Giardini Reali troviamo il ristorante Osteria degli Artisti, in un ambiente familiare e accogliente propone una cucina casareccia tipica piemontese.

PROPOSTE DELLO CHEF - Tra i piatti suggeriti troviamo il Fagottino di Sfoglia Ripieno di Formaggio, gli Agnolotti del plin al sugo di arrosto e il Brasato al Barolo.

PER IL TUO PRANZO DI LAVORO - Il ristorante Osteria degli Artisti è adatto a incontri d'affari, a cene romantiche e pranzi in famiglia.

Prezzi

Prezzo medio della carta
15 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Osteria degli Artisti

Aperto

Pranzo: dal lunedi al sabato dalle 12:00 alle 14:00
Cena: venerdí e sabato dalle 19:30 alle 23:00

Servizio

Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    0
  • 9
    1
  • 8
    0
  • 7
    0
  • < 7
    2
2/3 recensioni
Sonia D.
Intenditore
(9 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 15/set/2012
Posto molto carino, gentilissimo il cameriere, ambiente piccolo ma confortevole, prezzi bassi, menù poco costosi a pranzo, direi ottimo posto
ALBERTO Z.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
3 /10
Cucina
4
Servizio
0
Atmosfera
4
  • Data della cena: 22/giu/2012
Per riprendere il giudizio di Luca Iaccarino su Repubblica del 5 novembre 2011: “Che dire: come mangiare a casa”, ma (aggiungo io) con porzioni piuttosto scarse e un piccolo involontario incidente finale relativo al conto (se non mi fossi accorto dell’errore avrei pagato 5€ in più).
Abbiamo mangiato in tre, abbiamo bevuto due bottiglie di acqua minerale e un bicchiere di vino (sì, un solo bicchiere di vino in tre, non tre bicchieri) e abbiamo pagato 49,95€.
Conto non troppo salato, è vero, ma con lo sconto del 30%. Che cosa avremmo speso senza il suddetto sconto?
Morale: troppo caro per una cucina casalinga, porzioni scarse e praticamente senza bere vino (se escludiamo l’unico bicchiere di Freisa di Chieri).
Ultima annotazione: tra le 20,30 e le 21,45 di venerdì 22 giugno 2012 eravamo gli unici clienti del locale.
thefork utilizza cookie di terze parti per migliorare l'esperienza degli utenti e i suoi servizi. Attraverso la navigazione del sito, gli utenti accettano l'uso di tali cookie. È possibile modificare le proprie impostazioni o richiedere maggiori informazioni sulla politica del sito relativa all'uso dei cookie qui.