La Piola

Strada Viazza di Ramo, 248 I-41123 Modena Italia Mappa
Prezzo medio 20 €
8,2 /10
492 recensioni
1087 recensioni

Foto dei piatti

Offerte speciali e Menù

Le offerte speciali sono valide solo prenotando tramite TheFork. Potrai selezionare l'offerta che preferisci, tra quelle disponibili, nell'ultima fase della prenotazione.
Offerte speciali

-20% alla cassa!

Sconto valido dal mercoledì alla domenica, a pranzo e a cena

Il ristorante La Piola

RUSTICO - A pochi chilometri dal centro storico di Modena, sorge il Ristorante Osteria La Piola. Un ambiente cordiale e molto accogliente, impreziosito da un arredamento rustico e particolare, caratterizzato dalle pareti e dal soffitto in legno. Il personale è sempre attento e disponibile nei confronti della clientela.

COSA ORDINARE - In cucina vengono utilizzati rigorosamente materie prime del territorio e stagionali, in modo da garantire sempre piatti freschi e di qualità. Da provare i buonissimi tortellini dell’ingegnere, le linguine all’ortica e il lattonzolo al vino bianco.

CANTINA - La carta dei vini propone una buona selezione di etichette, tutte consigliatissime.

N.B. => Per il giorno della Festa delle Donne ci sarà un piccolo omaggio.

Prezzi

Prezzo medio della carta
20 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 1 €
    Calice di vino
  • 8 €
    Bottiglia di vino
  • 1 €
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante La Piola

Aperto

Pranzo: dal mercoledi alla domenica dalle 12:00 alle 14:30 (eccetto il lunedi e martedi)
Cena dal mercoledi alla domenica dalle 19:30 alle 22:30 (eccetto il lunedi e martedi)

Servizio

Tavolo molto buono
8,2 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    142
  • 9
    80
  • 8
    118
  • 7
    54
  • < 7
    98
Cucina
8,3
Servizio
8,1
Atmosfera
8
Qualità/prezzo
Interessante
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
301/492 recensioni
Debora M.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 11/ott/2019
Era da tempo che volevo andare alla Piola e son stata premiata. Un pranzo veloce con mio marito e siamo tornati indietro nel tempo, alle cose semplici ma genuine. Personale gentile.
Antonio P.
Intenditore
(9 recensioni)
Media voti
6 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 29/set/2019
Locale storico per Modena e modenesi,proprietario che ti racconta tutta la vita(anche mentre mangi)..per il resto,io,non l'ho trovato molto entusiasmante..la.caratteristica delle osterie per quel che so era l'abbondanza del piatto,qui veramente scarso,anche se accettabile come bontà...ma non ditelo mai al padrone!!!
Elena F.
(1 recensione)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 29/set/2019
Bella scoperta! Cibi genuini ben preparati, atmosfera familiare, oste perfetto!
Edoardo M.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 28/set/2019
La Piola ti accoglie come un caldo abbraccio del passato, una nonna materna che ti coccola e che ti accudisce ad ogni tuo boccone. Tutto secondo la tradizione con una ricercatezza ed un attenzione propria solo di chi del mangiar bene ha fatto un’arte. Sedersi per cenare e abbandonarsi alla sola degustazione, senza la preoccupazione della scelta è misticismo, è trasgressione, è fiducia nelle mani dell’altro. Una catarsi dalla frenesia e dal controllo. Ieri ho avuto modo di provare uno del 50 menù di questa osteria unica con l’invito dell’oste a tornare altre 49 volte. Io credo che 49 visite ulteriori siano troppo poche, alcune cose sicuramente vorrò mangiarle più di una volta.
Sabina C.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 22/set/2019
Osteria di un tempo.. Abbiamo riscoperto i piaceri di una volta, genuini, semplici, preparati con grande cura. Il menù varia quotidianamente per fare in modo che i piatti mantengano la freschezza preservando la bontà originale.Ottima la" minestraccia" come gli "spaghetti all'ortica". Superbo il maialino da latte accompagnato da un gustoso purè. Per finire il dolce della nonna accompagnato da caffè d 'orzo e amaro(squisito) alle erbe. Ritorneremo.
Donatella D.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 21/set/2019
È stata un’esperienza positiva, erano anni che vedevo i cartelli con le indicazioni per LA PIOLA e ne ero attratta. Arrivati apriamo la porta ed entriamo in un altra epoca. Tutto parla di storia,di territorio, di vita, Ferrari ,Pavarotti ti accolgono con le loro immagini. La cucina veramente casalinga da Osteria, squisiti gli spaghetti alle ortiche, il purè era quello vero e lo zampone di Ferragosto...beh quello non leggerissimo ????. L’unico neo è che fosse si sono scordati che avevamo lo sconto The Fork ma non importa il prezzo , molto onesto, ha comunque valsa l’esperienza. Ottimo!

Il giorno dom 22 set 2019
Andre S.
Gastronomo
(14 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 21/set/2019
Tutto ottimo!
Andrea M.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
6 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 20/set/2019
Ho voluto mantenere un giudizio sufficiente solo perché è stata una esperienza particolare. Arrivi in fondo ad una strada senza uscita e ti cali in un atmosfera di altri tempi. La classica osteria del secolo scorso con un menù di piatti poveri ma buoni. Nota molto negativa menù fisso senza prezzo esposto e non ci hanno fatto lo sconto perché la serata 'speciale' prevedeva i tortellini. Alla nostra sorpresa della loro giustificazione , irremovibil, ci hanno quasi messo alla porta trattandoci da pezzenti senza farci nemmeno lo scontrino!
Cristina P.
(1 recensione)
Media voti
5 /10
Cucina
4
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 08/set/2019
A prescindere che appena siamo arrivati e abbiamo detto che avevamo prenotato con the fork si sono subito infastiditi.. La prenotazione non era segnalata. L'ambiente così come si vuol far chiamare l'oste è molto vecchio e vanta di ricordi del passato poco idonei al presente. Nessuna possibilità di scelta piatti, vino servito in caraffa direttamente versato da taniche di plastica. Si vantano di aver servito a persone rinomate così come viene rappresentato dalle foto, ma dubito fortemente che a un sig. Ferrari o Ligabue ne tsnto meno Pavarotti abbiano mangiato così male. Inoltre il conto non idoneo.. 60 euro (sconto the fork non applicato) per delle pietanze che ne valevano appena 30.non so la gente che ha dato riscontri positivi come possa mangiare a casa propria... Assolutamente da evitare
Rosa D.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
6 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 05/set/2019
Un'osteria con atmosfera e menù d'altri tempi.
Portate semplici ma gustose, unico neo non avevi possibilità di scelta menù....era già prestabilito e dovevi accontentarti.
Vincenzo I.
Intenditore
(7 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 04/set/2019
Piacevole scoperta..io ho gradito molto il pranzo proposto
Luca P.
Gastronomo
(58 recensioni)
Media voti
5 /10
Cucina
4
Servizio
4
Atmosfera
8
  • Data della cena: 28/ago/2019
Potrebbe definirsi un’esperienza perché è una locanda d’altri tempi, direi un “museo di se stesso” ma non ho apprezzato le modalità del servizio senza prezzi e senza il rilascio dello scontrino. Classica domanda: “Ha per caso bisogno della ricevuta?” Il cibo è da locanda ma assolutamente sproporzionato al prezzo. Molto caro!!!! Non essendoci prezzi non so se è stato fatto lo sconto previsto.
Raffaella B.
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 25/ago/2019
Scoperto per caso durante il viaggio di ritorno della nostra vacanza a Cattolica e purtroppo troppo lontano per tornarci presto, ma questa è una vera osteria con menu fisso di veri piatti della tradizione che ci ha fatto fare un balzo nel passato coi cibi, chiaramente non gli stessi visto che la mia regione non è quella, ma gli odori, gli ingredienti e la passione che mia nonna metteva in ogni piatto che preparava con amore.. l’oste poi ci ha intrattenuto con aneddoti e racconti che ci hanno allietato.. è stato bello poi far assaporare ad una ragazzina di tredici anni la bontà che il buon cibo semplice possono dare.. e poi siamo stati omaggiati con una bottiglia di liquore casalingo che ci riporterà a quel pranzo estemporaneo..
Dionisia D.
(1 recensione)
Media voti
4,5 /10
Cucina
4
Servizio
6
Atmosfera
4
  • Data della cena: 25/ago/2019
Si presenta come un’osteria, gli ingredienti provengono dall’orto circostante , piatti semplici , buoni , ma non hai scelta , decidono loro cosa mangi, un menù fisso che cambia quotidianamente . Ambiente datato , ma ci può stare il tuffo nel passato , quello che non va bene è il prezzo ...30€ a persona , non mi sembra un prezzo da osteria e all’altezza della qualità e della location. In compenso il Proprietario è simpatico .
Pasquale M.
Gastronomo
(69 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 25/ago/2019
Non si smentisce mai, io ci torno sempre volentieri. Conosciuto grazie a “The Fork”. Alla prossima
elena P.
(1 recensione)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 17/ago/2019
un bel viaggio nel passato per chi è Modenese, un’esperienza culinaria e di atmosfera bucolica
per chi è di passeggio... Un’osteria a menu fisso
Audi I.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 17/ago/2019
Buona cucina particolare ma come una volta per Modena simpatia del proprietario e dello staf......
Sergio G.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 17/ago/2019
Tramite The Fork abbiamo scoperto questa "osteria" accogliente e ottima ! Una bellissima cena, gestori attenti e disponibili, la gioia del convivio
Massimiliano M.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 16/ago/2019
Una vera trattoria una delle poche rimaste. Due primi e due secondi ma tutto buonissimo. Consiglio la zuppaccia e i spaghetti dall'ottica ma ottimo anche pollo.
Melissa D.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
10
Servizio
6
Atmosfera
8
  • Data della cena: 14/ago/2019
Un’ottima scoperta! Ci siamo recati a pranzo, il 14 agosto, una giornata particolare, dedicata ad Enzo Ferrari, per questo era stato preparato un menù apposito, con cibi particolari e suggestivi! L’oste Claudio gentile e simpatico, si aggirava tra i tavoli per chiedere e assicurarsi se tutto procedeva per il meglio.. Una piccola osteria, un po’ nascosta (difficile da trovare subito), ma, ancora, una vera e propria Osteria!
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.