La Macina

Via Aluntina, 48 I-98070 San Marco D'alunzio Italia Mappa
Prezzo medio 30 €
9,4 /10
13 recensioni
669 recensioni

Il ristorante La Macina

PARCO DEL NEBRODI - Il ristorante La Macina di San Marco D'Alunzio si trova in questa località della provincia di Messina, immersa in una splendida cornice naturale e conosciuta come uno dei borghi più belli d'Italia.

PROFUMI DI SICILIA - I piatti portati in tavola esaltano le tradizioni locali e sorprendono anche i palati più esigenti con proposte come le trofie al pistacchio, la pasta alle ortiche, la scottona e i dessert alla cannella e al limone.

ACCOGLIENZA E CORDIALITÀ - I gestori mettono gli ospiti a proprio agio, offrendo consigli sui prodotti del territorio e sui piatti più interessanti.

Prezzi

Prezzo medio della carta
30 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 2 €
    Bottiglia di acqua minerale
  • 14 €
    Bottiglia di vino
  • 3 €
    Flute di champagne
  • 12 €
    Bottiglia di champagne
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante La Macina

Aperto

Pranzo: dal lunedi alla domenica dalle 12:30 alle 15:00
Cena: dal lunedi alla domenica dalle 19:00 alle 22:00

Servizio

  • Bancomat , Carta Mastercard , Contanti e assegno per il ristorante , Visa
  • Animali ammessi , Catering , Climatizzato , Corso di cucina , English spoken , Wi-fi
Tavolo eccezionale
9,4 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    8
  • 9
    3
  • 8
    1
  • 7
    0
  • < 7
    1
Cucina
9,4
Servizio
9,5
Atmosfera
9,4
Qualità/prezzo
Interessante
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
12/13 recensioni
Alessandro B.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 08/ott/2017
Una scelta di istinto. Ci avevano consigliato un altro posto, ma mia moglie ha preferito, d'istinto, scegliere La Macina. Mai scelta fu più gradevole. Ristorante molto carino, atmosfera familiare e calorosa, grande attenzione al cliente. In una cucina di base, già di ottima qualità, spiccano oltre a rivisitazioni note (zucca all'agrodolce rivista in chiave molto delicata) sapori da ristorante Gourmet (su tutti il carpaccio di funghi e frutta ed il tortino alle nocciole su crema di zucca). Ci ha colpito l'utilizzo di ingredienti a km zero e l'abbondanza degli antipasti. Ottimi anche i primi e i dessert (tra cui spicca il gelo alla mela verde) abbinati a ben 6 liquori fatti in casa (offerti dal ristoratore) - Troppo sazi per ordinare anche il secondo. Ci torneremo assolutamente!!!
massimo M.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 01/ott/2017
Semplicemente piacevole! Dall'ottima accoglienza del sig. Peppino che ci ha intrattenuti per tutto il pasto al cibo autoctono del territorio di San Marco delizioso e dal conto giusto rispecchiando tutto quello che abbiamo mangiato. Lo consiglio a tutti ( da assaggiare pasta fresca alle ortiche ).
Christian L.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 23/set/2017
Ottima location.
Qualità di alto livello.
Mauro I.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 19/ago/2017
Dopo un pomeriggio alla scoperta del paese è consigliabile una sosta a La Macina. Lo chef propone una cucina con prodotti locali in parte rivisitata e di ottima qualità. Notevole il rapporto qualità/prezzo. Si apprezzano in modo particolare i tortini in antipasto, Il gelo di anguria ed il bianco mangiare alla cannella. Porzioni molto generose. Personalmente consiglierei al babbo di lasciare più spazio al figlio nel presentare personalmente i piatti al tavolo da vero chef coadiuvato dai camerieri di sala. Insomma, largo ai bravi giovani. MAIN
Francesco M.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
8,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 13/ago/2017
Ottima location, ristoratore un po' intrigante ed insistente (ma con ragione) sulle modalità di procedere con il pasto. Qualità eccellente. Prezzo veramente giusto
Vito R.
Gastronomo
(32 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 12/ago/2017
In un luogo che sembra fuori dal tempo, tra chiese di ogni secolo che si avvicendano nelle stradine e nei vicoli, ed un panorama che si estende da Palermo a Messina, con di fronte le Eolie incastonate tra cielo e mare, si trova il ristorante "La macina". La prima impressione che salta subito all'occhio è la cura dei particolari dell'ambiente e della tavola. Il proprietario accoglie personalmente tutti i clienti, contribuendo a stabilire sin da subito un clima di serenità e confidenza, mentre il figlio si occupa di preparare ogni portata, frutto della sua inventiva ed ispirazione. Gli antipasti sono vari e mescolano sapori antichi siciliani con gusti speziati e di altre civiltà: il cous cous, la caponata, il tortino al pistacchio, i funghi ripieni. Il tris di primi è obbligatorio: pasta fresca sposata col pistacchio, con le nocciole e fiori di zucca, e perfino con le ortiche. I dolci, infine, hanno tutti il sapore dell'estate: il "gelo" a vari frutti o il latte con la cannella trasformato in una sorta di panna cotta. Il consiglio, dunque, per chi si trova in Sicilia, è quello di sviare dai soliti itinerari turistici per un'esperienza diversa, che rapirà i vostri sensi
Lucio I.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 29/apr/2017
Ottima cucina e bel contesto. Le materie prime sono eccellenti e sono cucinate con maestria. Anche i dessert meritano un plauso. È presente una cantina di tutto rispetto per scegliere il vino più adatto alla vostra esperienza culinaria. Che dire, una piacevole e lodevole scoperta!
Antonino L.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/apr/2017
Locale tipico, accoglienza ottima il proprietario ti mette a proprio agio si instaura un rapporto familiare, cucina eccezionale con sapori di una volta....esperienza positiva lo consiglio.....
Gabriele S.
Gastronomo
(11 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 05/mar/2017
Locale carino e tipico in un borgo magico. Cucina genuina e piatti sfiziosi.
José M.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 05/feb/2017
Una piacevolissima scoperta. Materia prima eccezionale cucinata impeccabilmente. Ci tornerò sicuramente. Consigliatissimo
Alfio P.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 04/dic/2016
Ottima scoperta, assolutamente da provare!
Pier Alberto C.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
6 /10
Cucina
4
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 06/nov/2016
"La Macina" locale accogliente con un proprietario affabile e gentile, d'altronde prerogativa di ogni buon gestore.
Niente carta dei vini niente menù e quindi niente prezzi , spiegazione del proprietario: "cambiando frequentemente pietanze e vini bisognava avere una stamperia in cucina" mentre basta scorrere le recenzioni passate e relative foto su TripAdvisor che le pietanze da tempo sono immutate: i soliti antipasti, 3 primi (trofie al pistacchio,maccheroni alle ortiche) 3 secondi (scottona, maialino nero e involtini di coniglio), Abbiamo ordinato .gli antipasti (discreti ) una bottiglia di nero D'avola e due primi piatti: le trofie ( pasta da supermercato) ai pistacchi e maccheroni alla ortica ( gusto latitante) in entrambi i piatti la predominante è la panna.
Ma lette tutte le recenzioni positive questa mia rimarrà una voce fuori dal coro
thefork utilizza cookie di terze parti per migliorare l'esperienza degli utenti e i suoi servizi. Attraverso la navigazione del sito, gli utenti accettano l'uso di tali cookie. È possibile modificare le proprie impostazioni o richiedere maggiori informazioni sulla politica del sito relativa all'uso dei cookie qui.