Grand Hotel Osteria

Via Ascanio Sforza, 75 20141 Milano Italia Mappa
Prezzo medio 40 €
8,6 /10
68 recensioni
244 recensioni
Un bel giardino con un pergolato di glicine e il campo delle bocce, come nella migliore tradizione dell’autentica osteria lombarda. Che c’era una volta e che ancora c’è: è l’Osteria Grand Hotel, sul Naviglio Pavese. Uno storico locale (nei primi del ‘900 si chiamata El Gandin e in terrazzo si ballava) che ha fatto della vasta cantina e della cucina tradizionale milanese e lombarda, con qualche tocco contemporaneo, la sua bandiera. Qui negli anni ’80 si sono esibiti personaggi come Lella Costa, Angela Finocchiaro, Claudio Bisio, Enzo Jannacci... tanto che nella sala ancora rimane un pianoforte e la predella dove un tempo c’era il palco degli artisti. Un’atmosfera calda e accogliente che ancora oggi caratterizza il locale, dove spesso vengono organizzate degustazioni particolari dedicate ai vini, ai formaggi o a menu tematici, in base alla stagione.

Fra i best seller del locale il Tortino di scalogno caramellato all’aceto balsamico, il Paté d’anatra farcito all’uva, il Flan di raspadura con porcini al tegame, il Bottaggio d’oca, le Pappardelle al ragù di piccione, gli Gnocchi di zucca con ricotta affumicata e cannella. Ma il menu riserva molte altre sorprese, ad esempio gli ottimi salumi o una pregevole selezione di formaggi che spazia dal Castelmagno allo Scimudin, al Puzzone di Moena, alla robiola di Roccaverano, solo per citarne qualcuno. La carta dei vini è notevole, quasi 700 etichette fra cui spiccano vini biologici e biodinamici e un lungo elenco di Barolo, Barbaresco, Brunello di Montalcino e vari Chateaux francesi di pregio.

Scritto da Marina Bellati
Milanese, giornalista, si occupa di gastronomia e ristorazione da vent’anni, collaborando con testate quali Ristoranti, Bargiornale, La cucina Italiana, Grande Cucina, Dove, Libero. Cura la stesura di libri dedicati a cucina e pasticceria.

Perché sceglierlo

Sul Naviglio Pavese. Uno storico locale (nei primi del ‘900 si chiamata El Gandin e in terrazzo si ballava) che ha fatto della vasta cantina e della cucina tradizionale milanese e lombarda, con qualche tocco contemporaneo, la sua bandiera.

Il ristorante Grand Hotel Osteria

ACCOGLIENTE - In un angolo tranquillo in riva al Naviglio Pavese, un locale dall'ambiente allo stesso tempo elegante e rustico, caldo e familiare, che offre una cucina ispirata alla tradizione, ma con elaborazioni che la allontanano dal solito e dall'ovvio.

DALLA CUCINA - I piatti sono prevalentemente di terra, con preparazioni originali e raffinate, salumi e formaggi d'eccellenza, paste e dolci di produzione propria, cura dei particolari e ingredienti di qualità. La cantina è molto ricca, e nell'ampia scelta spiccano le molte varietà di Barolo e Barbaresco.

RELAX - L'osteria attuale è attiva da circa trent'anni, ma si trova sul luogo di un locale più antico, e conserva elementi come i campi di bocce, il giardino interno e la terrazza da ballo, che le contribuiscono a darle il fascino della tradizione.

Prezzi

Prezzo medio della carta
40 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 3 €
    Bottiglia di acqua minerale
  • 2 €
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Grand Hotel Osteria

Aperto

Pranzo: aperto sabato e domenica, dalle 12.00 alle 14.00 (chiuso dal lunedí al venerdí)
Cena: aperto dal martedì alla domenica, dalle 20.00 alle 23.00

Servizio

Tavolo eccellente
8,6 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    19
  • 9
    18
  • 8
    17
  • 7
    8
  • < 7
    6
Cucina
8,7
Servizio
8,4
Atmosfera
8,4
Qualità/prezzo
Interessante
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
41/68 recensioni
Umberto Z.
(1 recensione)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 08/giu/2018
Dopo anni di conferma un ristorante piacevole con piatti tradizionali ben curati. Piacevole in estate con il giardino anche se al calar del buio compaiono le zanzare... comunque sempre una certezza nel panorama milanese... un neo? La difficoltà nel trovare parcheggio..
Angela P.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 03/giu/2018
Pasto squisito, personale veloce, lista vini molto varia
claudio G.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
4 /10
Cucina
4
Servizio
2
Atmosfera
6
  • Data della cena: 17/apr/2018
Tipico ristorante trattoria anni 60. Ha un suo fascino. Personale poco professionale. Servizio scadente. Cucina sufficiente . Fosse più economico sarebbe un successo
Paolo P.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/mar/2018
Ci vado almeno una volta al mese. Ottima cucina, prezzi giusti. Molto bello soprattutto in estate, perché ha una bellissima veranda. Ma anche d’inverno ha il suo fascino. Ogni tanto hanno l’ile flottante come dessert fuori menù: buonissima!
Elisa F.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
7,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 24/feb/2018
Ristorante un po fuori dal tempo, atmosfera classica di una milano di un'altra epoca fuori dal caos del centro a 15 min da porta ticinese.
Cibo buono, servizio attento e carta dei vini molto ampia anche se un po' cara
Domenico P.
Gastronomo
(61 recensioni)
Media voti
7,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 14/feb/2018
Purtroppo siamo arrivati tardi e sono stati molto cortesi nell’onorare la prenotazione. Buona la cena, ma la sensazione è che sarebbe stato meglio arrivare prima o aderire al menù di S. Valentino proposto. Forse alcuni dettagli dell’arredamento andrebbero un po’ rivisti, bagni compresi.
Matteo G.
Intenditore
(7 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 24/ott/2017
Ottimo ristorante con cucina ricercata ma non fuori dai canoni ed una selezione di vini di primissimo livello. Raccomando la pasta al ragu' di anatra e il ganassimo, incredibili nella loro delicatezza e semplicita'.
Lodovica E.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 23/lug/2017
Veramente un'ottima scoperta . Bellissimo posticino ombreggiato da un freschissimo pergolato di vite in un tranquillo cortile interno . Arredato con gusto, silenzioso e si mangia molto bene. Servizio ottimo atmosfera anche e prezzo nella media .
Karin T.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
7,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 25/giu/2017
Piccolo ristorante, cucina ricercata.
La location è molto semplice ,ma curata.
Micaela L.
Gastronomo
(41 recensioni)
Media voti
6 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 25/giu/2017
Posto carino, ma potrebbero fare molto meglio. Piatti anonimi e porzioni un po' scarse...
Roberta G.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
8 /10
Cucina
6
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/apr/2017
Bella scoperta, un angolo di Milano tutto da scoprire!
Ciccio B.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
7,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 14/feb/2017
Ottima prima volta, mi ha lasciato piacevolmente sorpreso per la reinterpretazione di alcuni piatti ottimi gli antipasti e i secondi e una menzione speciale per le pappardelle. Forse avrei ampliato di più l'offerta dei dessert e avrei fatto meno liquido il tiramisù. In ogni caso da ritornare con la bella.stagione...gli spazi esterni sono notevoli.
Luca N.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 15/gen/2017
Ambiente molto interessante, cucina e servizio ben curati.
Fabio S.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
6,5 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
8
  • Data della cena: 27/dic/2016
Il contesto é molto carino, tradizionale. Un caratteristico ristorante di Milano.
Il servizio buono.
La cucina invece non ci ha lasciato un ricordo particolare. Forse un poco più ricercata che altrove ma niente di speciale.
Porzioni al limite del modesto.
Gabriella V.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 12/nov/2016
piatti ottimi, ben curati e accompagnati da un Barbera di Sandrone Barolo
Andrea P.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
7 /10
Cucina
8
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 25/ott/2016
Cucina tipicamente lombarda, non eccessiva nelle porzioni ma di buona qualità. Elevato lo standard dei vini e ampissima la scelta che offre la carta. Ambiente retró che ricorda la sala da pranzo di un hotel della riviera negli anni 70. Che poi è anche un po' il suo bello.
Francesco Paolo S.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 24/lug/2016
Una serata tra amici per festeggiare il compleanno...........piatti semplici ma di qualità.......da consigliare
Massimo Z.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 19/lug/2016
Una conferma di eccellenza. Una qualità dei cibi di livello altissimo. Un cortile del "nos Milan".
Domenico S.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 13/lug/2016
Devo dire che si è mangiato e bevuto molto bene, Stupenda carta di vini. Preparazioni e cotture perfette. otime materie prime.
Promosso con il massimo dei voti.
Chiara M.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 12/lug/2016
Da anni frequento il locale e ho sempre trovato una cucina eccellente e curata a partire dalle materie prime. Ottima selezione di formaggi ed una carta dei vini molto ben fornita con prezzi onesti.
Spesso ho portato amici che hanno apprezzato come noi!
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.