Cosa
Dove

INSIDERGourmet Gruppi

Giancarlo Morelli

9/10
93

Prezzo medio 150 €

Servizio gratuitoPrenotazione immediata

Prenota su TheFork per accumulare Yums e approfittare degli esclusivi sconti fedeltà

Selezione della Guida MICHELIN 2020

  • Il piatto MICHELIN: una cucina di qualità
  • 3 couvert(s) Ristorante molto confortevole

Il punto di vista della Guida MICHELIN

All'interno del bellissimo hotel Viu: la proposta gourmet a base di cucina creativa viene proposta nella curata sala a luci basse solo la sera mentre,...

Scopri di più sul sito della Guida MICHELIN

Selezione INSIDER

La selezione dei migliori ristoranti del momento

L’hotel 5 stelle Viu è la sede del ristorante gourmet Morelli, dello stellato chef patron del Pomiroeu di Seregno, Giancarlo Morelli. Lo chef – dopo l’apertura della Trattoria Trombetta (Mi) – raddoppia in città con un locale di gran classe: ampi tavoli, eleganti, tovaglie candide che spiccano rispetto alle pareti scure, ingentilite da un’immagine macro di fiori alla parete di fondo, quasi una quinta teatrale. La cucina è uno spazio di quasi 200 mq; qui è stata installata una bella madia dal mood di casa di campagna e un grande tavolo antico in legno, una sharing table che può accogliere fino a 14 persone, dove vige il menu a sorpresa (7 portate a 200 €, vino e coperto esclusi) per cenare vis à vis con chef e brigata (il resident chef è Livio Pedroncelli, storico braccio destro di Morelli).

Tre i menu degustazione, oltre a quello à la carte: La Tradizione, dove si trovano piatti classici milanesi, dal risotto alla cotoletta, nella interpretazione di Morelli. Il secondo, più ampio e rappresentativo della creatività dello chef, è Esperienza Sensoriale, con piatti (che però cambiano periodicamente) come Cavatelli cacio e pepe, crudo di seppia e meringa al nero di seppia o Lombo d’agnello al punto rosa con frutta secca e salsa al pepe del Giappone o il Riso mantecato al topinambur, salsa all’aglio nero fermentato e fricassea di creste di gallo. In alternativa, il menu tematico (quando scriviamo c’è il menu The Hunter, dedicato a cacciagione e affini). Infine Lo chef sceglie per voi, menu a mano libera in 8 portate (140 euro). Un cenno speciale meritano i dessert, firmati dal maestro pasticcere Gianluca Fusto.

Il ristorante Morelli è aperto solo alla sera; se vi volete concedere un ottimo aperitivo o uno speciale after dinner passate dal Bulk, il mixology bar dell’hotel (dove si può anche pranzare): a occuparsi dei drink è Ivan Patruno, fra i migliori bartender di Milano under 30.

Scritto da Marina Bellati

Milanese, giornalista, si occupa di gastronomia e ristorazione da vent’anni, collaborando con testate quali Ristoranti, Bargiornale, La cucina Italiana, Grande Cucina, Dove, Libero. Cura la stesura di libri dedicati a cucina e pasticceria.

Perché sceglierlo

Un locale di gran classe: ampi tavoli, eleganti, tovaglie candide che spiccano rispetto alle pareti scure, ingentilite da un’immagine macro di fiori alla parete di fondo, quasi una quinta teatrale.

Riconoscimenti

  • MICHELIN 2020

Menù del ristorante

Chef Giancarlo Morelli
  • Prezzo medio 150 € Richiesta speciale
Barbabietola
Gambero, maiale, gtartufo
Gnocco al topinambur, aglio nero, verza, scampo

Opzioni alimentari

Vedi i menù fissi e à la carte

Foto degli utenti

casoncelli

Punteggi e recensioni

Tavolo eccezionale

9/10
in base a 93 recensioni
Solo gli utenti che sono stati al ristorante e hanno prenotato su TheFork possono scrivere una recensione.
Qualità del cibo :8,9/10
Servizio :9,2/10
Ambiente :9,1/10
  1. MariaFrancesca M.
    MariaFrancesca M.
    • 16 recensioni
    10/10

    L’ ennesima conferma che le stelle non sempre corrispondono al talento. Personale sempre molto attento.Bravi tutti

  2. Augusto C.
    Augusto C.
    • 4 recensioni
    10/10

    Location molto bella, servizio gentile, cortese e preparato, cucina impeccabile. Bravi.

  3. Lorenzo S.
    Lorenzo S.
    • 1 recensione
    6/10

    Impeccabile servizio e location carina. I piatti del menu della vigilia di Natale, decisamente appaganti dalla descrizione sulla carta, erano buoni ma non hanno raggiunto le aspettative, considerando il nome dello chef, l'occasione ed il prezzo. Solo il morone con salsa di verza si è rivelato un piatto perfetto. Amuse-bouche: Macaron al Branzi estremamente dolce, quasi fastidioso come inizio pasto. Tartelletta al foie gras e nocciola molto piacevole. Brodo di gallina: Strano, quasi dal sapore sfuggente. Tiepido ma non bollente. Gallina si ma, per gli standard lombardi, era molto blando con un finale abbastanza piatto, non persistente. Strana acidità al palato. Se la scelta è di offrire un brodo con tali caratteristiche, non chiamatelo brodo di gallina ma consomme chiarificato al "sentore" di volatile. La cucina si è evoluta ma certe preparazioni, se chiamate in un certo modo, rimangono tali. La gallina si deve sentire. Non deve essere un pensiero. Capasanta: Buon piatto tendente al dolce. Cialda al cacao molto gradevole e croccante ma non abbastanza amara da contrastare la dolcezza della spuma alla base del piatto. Capasanta scottata bene. Lenticchie croccanti ma senza sapore individuale, nella masticazione si perde l'essenza. Nel complesso ok. Manca il wow. Faraona: Si sente notevolmente la faraona ma l'incrocio con il foie gras in bocca sembra confusionario. Il tartufo non si sente. Le cialde circolari mancavano di croccantezza ed erano insipide. Interessante il contrasto con la salsina agra servita a lato. Piatto ok. Manca decisamente equilibrio. Tagliolini: Gusto piacevole. Tagliolini secchi e poco nappati. Forse hanno atteso un po' troppo prima del servizio. Scarsa la crema di carciofi. Carciofi fritti golosi. Il granchio non ha stupito e, forse, troppo delicato, veniva coperto dal sapore del grano arso e carciofi fritti. Sembrava sprecato. Piatto anonimo. Manca decisamente sostanza. Morone: Eccellente. Cottura del pesce perfetta. Buonissima la salsa. Particolare la cialda di verza dolciastra. Cervo: Ok. Cottura del cervo giusta. Piatto buono nel complesso ma anonimo. Il Jus glassato di cervo era leggermente amarognolo, non si capisce se era voluto o se è stato bruciato. Crema di zucca piacevole. La crema a fianco aveva un forte sentore di anice, forse troppo spinto, andava a coprire il gusto degli altri elementi. Cialda croccante buona ma senza carattere. Dessert: Crumble alla liquirizia molto buono e particolare. Salsa al cioccolato bianco deliziosa. Meringa giusta. Peccato per il sorbetto al bergamotto, decisamente troppo pungente. Purtroppo, toglie completamente l'equilibrio al piatto rovinando tutto. Una minore quantità avrebbe forse eliminato il problema. Nel complesso, il cibo era ok ma, considerando il nome dello chef, alcuni piatti mancavano di equilibrio e sostanza. Forse si potrebbe dire che alcuni piatti osavano troppo senza soddisfare le aspettative. Altri invece si sono rivelati anonimi. Per l'occasione, non è stata una grande esperienza gourmet, soprattutto considerando il prezzo. Deluso.

  4. Maria Cecilia R.
    Maria Cecilia R.
    • 1 recensione
    10/10

    Più che una cena si vive un’esperienza, un percorso in cui lo chef ti accompagna alla scoperta del suo mondo, improntato alla cura delle materie prime, al gusto e alla bellezza. Cordialità mia affettata del servizio, preparato, mai invadente. Splendida serata, cena memorabile. Consigliatissimo

  5. Carlotta I.
    Carlotta I.
    • 20 recensioni
    10/10

    Spettacolare

  6. Andrea A.
    Andrea A.
    • 1 recensione
    10/10

    Servizio, ambiente e cucina impeccabili. Da esperto di ristoranti stellati mi chiedo come questo possa non avere ancora una stella. C’è poco da dire su cosa si possa migliorare, complimenti

  7. Luca s.
    Luca s.
    • 9 recensioni
    9/10

    Ottima location, servizio all'altezza, cortese veloce e preparato. Il personale seppur giovane ha una passione che si vede e la trasmettono al tavolo con professionalità. Piatti di livello ben equilibrati e con ottima materia prima. Il risotto di Morelli sempre il top. Servizio attento e con i giusti tempi. Bravi.

  8. Francesco C.
    Francesco C.
    • 34 recensioni
    9,5/10

    Un’esperienza unica per una serata speciale con la compagnia ideale. Assolutamente un must del mangiare bene a Milano e non solo

  9. Massimo D.
    Massimo D.
    • 58 recensioni
    9,5/10

    Ottima qualità del cibo, mi sento di consigliare il risotto e il king crab; servizio eccellente molto accogliente, sempre sorridenti e con discrezione sempre disponibili. L'ambiente è molto carino, personalmente suggerirei di renderlo più luminoso.

  10. Luca P.
    Luca P.
    • 5 recensioni
    8,5/10

    Antipasto (manzo affumicato) e risotto ai porcini fantastici, un po' troppo cotto il branzino - quasi stopposo - e, per i miei gusti, il cioccolato servito un po' "burroso" (ma non faccio testo perché non sono un amante del cioccolato). Vino consigliato dal sommelier (un rosso poco carico) eccezionale e perfetto ad accompagnare sia i funghi sia il pesce. Personale impeccabile: elegante, cortese, preparato. Peccato la musica in sala - ormai la mettono anche le pizzerie: nota stonata in un ambiente elegante. E poi anche a volume eccessivo.

  11. Gianmaria R.
    Gianmaria R.
    • 15 recensioni
    10/10

    Ambiente raffinato, cucina di alto livello, servizio efficiente. Conto in linea con la qualità offerta. Assolutamente da provare.

  12. Riccardo P.
    Riccardo P.
    • 7 recensioni
    2/10

    Locale buio! Servizio camerieri pessimo! Rivisitazione del tiramisù immangiabile! Cameriera versa il caffè sul tavolo anziché nel piatto! Costi non proporzionati rispetto al livello dei piatti! Nel complesso non lo consiglierei!

  13. Simona A.
    Simona A.
    • 38 recensioni
    10/10

    ottimo ristorante, piatti ????, nient altro da aggiungere!

  14. Gian Andrea P.
    Gian Andrea P.
    • 1 recensione
    8/10

    da sempre un riferimento. carta dei vini ampia, forse i ricarichi sono eccessivi. proposte di grande esperienza e capacità nelle combinazioni. un miglior rapporto qualità prezzo avrebbe giustificato la quotazione massima. ben consci degli alti costi fissi.....

  15. Giuseppe C.
    Giuseppe C.
    • 10 recensioni
    10/10

    Ristorante di classe, atmosfera e qualità. Cucina estremamente raffinata e ottimo servizio. Prezzi adeguati al livello del ristorante. Complimenti!

  16. Edoardo M.
    Edoardo M.
    • 13 recensioni
    10/10

    Cucina colorata, creativa, con quel tocco della tradizione di campagna rielaborato in chiave moderna. I sapori di famiglia della domenica presentati con interessanti contrasti innovativi. Brodino di gallina per cominciare… difficile da credere, ma non ci potrebbe essere miglior inizio. Merito della creatività (e degli iconici occhialini) dello chef Giancarlo Morelli. Una coppetta di brodo di cappone e gallina aromatizzato al limone: una tiepida coccola che apre la cena ricordando le serate in campagna a casa della nonna. È il turno di un dentice, che sguazza allegramente in una leggera marinatura, animato da contrasti aciduli e vivaci. Un breve intervallo di pesce per spezzare quella che si potrebbe chiamare “una sinfonia in brodo”, elogiando ogni suo componente. Perché, certo, se c’è questo intrigante liquido ambrato, non possono mancare i tortelli. Dopo l’ouverture, si passa al concerto vero e proprio. Cinque movimenti di sfoglia che racchiudono un armonico, quanto insolito, ripieno di fagiano. Note delicate si accendono di un che di piccante e saporito: una miscela di carne e aromi leggera, ma squisitamente saporita. Il tutto accompagnato da un sottofondo di catalogna e castagne, con un arpeggio di polline sulla sommità. La nona di Beethoven non si distanzia poi molto per sensazione finale… tanto più se si conclude con un altro sorso di brodo, ancora più intenso e profondo del precedente. E, per un ultimo dolce movimento, non resta che fidarsi dello chef e assaporare l’esecuzione di una meringa con una composta agrumata e gelato al finocchietto. Combinazione in apparenza azzardata, ma il compositore dagli occhiali asimmetrici sa bene come muoversi sul pentagramma del gusto. Un altro brano indovinato, non ci sono dubbi. Fresco dal principio alla fine, con quel tocco intrigante dell’ingrediente inaspettato. Perfetta la consistenza biscottata, che fa da pregiato scrigno al suo intenso contenuto. Si abbassi, dunque, la forchetta; gli applausi per questa sinfonia dominata dall’ambra liquida e profumata sono indiscutibilmente meritati.

  17. Riccardo B.
    Riccardo B.
    • 3 recensioni
    10/10

    Ottimo, servizio impeccabile e portate squisite!

  18. Alberto G.
    Alberto G.
    • 1 recensione
    10/10

    Superlativo!, Sapori incredibili, con combinazioni fresche e innovative, il tutto cucinato a perfezione.. Carrello dei formaggi, con l'esperta opinione dello staff: spettacolare, L'epico "chocolate board"!! Mai visto e assolutamente da provare. In generale, il servizio e' immacolato, attentivo e con un ritmo perfetto. Ristorante da pluristelle; da ambiente ad esecuzione. Bravo Giancarlo e staff.

  19. Cristina D.
    Cristina D.
    • 14 recensioni
    10/10

    Ottimo e super consigliato come ho già avuto modo di recensire su TripAdvisor.

  20. Alessandro L.
    Alessandro L.
    • 1 recensione
    10/10

    Tutto veramente all'altezza , da tornare

Vedi tutte le recensioni

Altre informazioni

Orari di apertura

Cena: da lunedì a sabato dalle 19:30 alle 22:30

Come raggiungere il ristorante

Via Aristotile Fioravanti, 4, I-20154, Milano, Italia, RestaurantAddress

Indicazioni stradali

Possibilità di parcheggiare presso l'Hotel Viu nel quale è situato il ristornate, ad un costo di 10euro, disponibilità permettendo.

Lombardia, Città metropolitana di Milano

Caratteristiche

, , , Alla moda, San Valentino,

Servizi

, ,

Accesso disabili,

Ristoranti vicino a Giancarlo Morelli

Internazionale

Bulk

Punteggio:8.8

Milan

Prezzo medio 40 €

MENU

Cinese

Milan

Prezzo medio 15 €

  • Insider

Gourmet

Ceresio 7

Punteggio:9.1

MICHELIN 2020

Milan

Prezzo medio 85 €

Milanese

Al Vecchio Porco

Punteggio:8.8

Milan

Prezzo medio 40 €

Asiatico

Little Lamb Sarpi

Punteggio:8.9

YUMS DOPPI

Milan

Prezzo medio 30 €

Vietnamita

Hanoi

Punteggio:8.6

Milan

Prezzo medio 18 €

Cinese

Milan

Prezzo medio 25 €

-50%

Internazionale

Myke

Punteggio:9.1

YUMS DOPPI

Milan

Prezzo medio 15 €

Mediterraneo

2 Mila Venti

Punteggio:8.2

Milan

Prezzo medio 26 €

-50%

Coreano

My Kimchi

Punteggio:8.5

Milan

Prezzo medio 25 €

Sei proprietario di un ristorante?

Registra il tuo ristorante

Raccontaci di più di te e ti contatteremo appena possibile

Vedi altre info

Cliente registrato

Accedi a TheFork Manager e contattaci via chat.

Accedi a TheFork Manager

Servizio gratuitoPrenotazione immediata