Deja vu Ristorante

Via Anfiteatro, 59 55100 Lucca Italia Mappa
Prezzo medio 45 €

Foto dei piatti

Prezzi

Prezzo medio della carta
45 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 1 €
    Mezza bottiglia di acqua minerale
  • 1,5 €
    Bottiglia di acqua minerale
  • 6 €
    Calice di vino
  • 25 €
    Bottiglia di vino
  • 16 €
    Flute di champagne
  • 120 €
    Bottiglia di champagne
  • 1,1 €
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Deja vu Ristorante

Aperto

Cena: da lunedi alla domenica dalle 18:30 alle 24:00

Servizio

Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    28
  • 9
    8
  • 8
    19
  • 7
    4
  • < 7
    20
68/79 recensioni
Daiana G.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
6
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 14/ott/2017
Ambiente carino ed accogliente. Piatti abbondanti e buoni. Prezzo giusto usufruendo dello sconto the fork. Senza sconto a mio avviso un pò caro. Tuttavia personale gentile e disponibile. Lo consiglio.
Stefania M.
Gastronomo
(31 recensioni)
Media voti
5,5 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
4
  • Data della cena: 14/ott/2017
Purtroppo eravamo andati per mangiare pesce ma nel menù c'era veramente poco di pesce solo un antipasto è un primo decisamente diverso dal menù proposto su the fork, comunque la qualità del cibo direi buona, nessuna lista dei vini, vini di basso livello e poca scelta, se non fosse per lo sconto di the fork il prezzo sarebbe esagerato rispetto sia alla quantità che alla qualità, servizio con tovaglia e tovaglioli di carta. Peccato perché i ragazzi che conducono questo ristorante mi sembrano molto volenterosi. Ultima pecca solo pagamento contanti.... né bancomat nè carte....
Serena P.
Gastronomo
(18 recensioni)
Media voti
7 /10
Cucina
6
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 14/ott/2017
locale originale per ambiente e cucina, con menù che varia giornalmente in base alle disponibilità , servizio accogliente e attento .
Lorenzo M.
Gastronomo
(18 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 13/ott/2017
Abbiamo scoperto questo ristorante per caso, e ci siamo trovati veramente bene! Il personale è decisamente educato e soprattutto alla mano, ci hanno offerto un antipasto e almeno tre bicchieri di vino bianco, in più dopo aver mangiato Bene con la B maiuscola e tanto (i piatti sono molto abbondati), non si è speso veramente nulla! Tra l’altro il posto è molto particolare ed ha un’atmosfera accogliente! Consigliato!!!
Roberta M.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 13/ott/2017
Locale molto accogliente. I piatti sono davvero ne presentati e molto buoni. Personale simpatico. Tutto positivo, da tornare!
Francesco R.
Gastronomo
(20 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 07/ott/2017
Piacevole serata e servizio attento. Da consigliare la tartare assolutamente speciale
Giada B.
Intenditore
(9 recensioni)
Media voti
6 /10
Cucina
6
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 07/ott/2017
Seconda volta con TheFork. Il menù non corrispondeva a quello elencato su TheFork. Abbiamo speso 21€ (già scontati del 40%) per due primi (trofie e spaghetti a base di pesce), caffe e acqua. Nel complesso è un ristorante carino con personale accogliente !!
Stefano G.
Gastronomo
(14 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 07/ott/2017
Posto molto carino, personale cordiale e simpatico che ti fa sentire a proprio agio. Piatto buonie impiattati bene. Sicuramente ci torneró.
Massimo S.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 06/ott/2017
Fantastico. Qui ho fatto l'esperienza gustativa migliore dell'anno. IL locale ha due tavoli fuori, due nel piccolo ingresso e poi c'è una saletta, molto bella, con un lounge bar, dove eravamo noi. Abbiamo ordinato cinque primi
( Trofie con specchio di fonduta allo stracchino e salmone selvatico, Scialatielli alla norma con pesce spada affumicato, Gnocchetti all'ortolana di mare, tagliatelle ragù cinta senese e chianina)
e un chilo e mezzo di Bistecca di Chianina presentata dallo chef. Emanuele, il titolare, ci ha consigliato un bianco: Müller Thurgau. I piatti sono tutti presentati egregiamente. Per ingannare l'attesa Emanuele ci ha portato dei Caciucco di fagioli, e del pane nero al carbone vegetale.. da li è iniziato un tripudio di sapori. Eccezionale, allego foto, consiglio di provare.
Senza lo sconto Thefork sarebbe fuori dalla mia portata.
Elisabetta D.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
10
Servizio
6
Atmosfera
8
  • Data della cena: 30/set/2017
Cucina veramente buona,super consigliati i risotti e gli antipasti (noi abbiamo mangiato pesce). Però alcuni accorgimenti in più nel servizio lo renderebbero migliore.
Francesco C.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 30/set/2017
Servizio perfetto e ottima cucina. Prezzo più che giusto e locale "ganzo".
Paolo F.
Gastronomo
(23 recensioni)
Media voti
7 /10
Cucina
6
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 30/set/2017
Locale molto molto carino, personale cordiale e informale.
Menù vario, carta dei vini mancante, vengono presentate direttamente le bottiglie.
Antipasti buoni, primi senza vera esaltazione del sapore del pesce, buoni i dolci. Porzioni abbondanti
Da riprovare
Fabio B.
Gastronomo
(19 recensioni)
Media voti
5 /10
Cucina
4
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 30/set/2017
Tentativi di cucina diversa dall'usuale, non riusciti. Antipasti e primi sostanzialmente solo di mare , secondi solo di terra. Accostamenti di gusto non comuni, come panna dolce con gamberetti (gamberone) in salsa rosa. Certo, può piacere o no, ma è come l'uso delle spezie: non basta aggiungerle a caso senza conoscerle e saperle dosare per far divenire un piatto comune qualcosa di eccezionale. Non sempre l'azzardo in cucina ha senso, non tutti sono tre stelle michelin. Inoltre, pane raffermo, vino bianco da servire a 6 °C lasciato sul tavolo senza niente che lo tenesse in temperatura. E, a mio avviso, piatti eccessivamente cari per quello che sono. Nel nostro caso, due antipasti (i due gamberoni in salsa rosa), due primi, un dolce, un caffé, una bottiglia di chardonnay di cui sopra, 100 euro sconto the fork escluso. Non oso pensare avessimo preso anche il secondo...con questa cifra si mangia di tutto e meglio di sicuro in ristoranti stellati o in location ben più prestigiose.
Enio M.
Gastronomo
(27 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 29/set/2017
Ristorante aperto da poco in zona centralissima. Il gestore é molto simpatico e attento alle esigenze dei clienti. Il cibo è ricercato nella presentazione e nei gusti, le porzioni sono generose. Consigliatissimo. Ti torneremo
JURI S.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
6,5 /10
Cucina
6
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 23/set/2017
Piatti presentati molto bene, forse un po' troppo costosi. Ambiente accogliente, musica un po' troppo alta (probabilmente perché era in programma il concerto degli stones).
Emmanuel C.
Gastronomo
(18 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 22/set/2017
Titolare/maitre che sa consigliare al meglio riguardo ogni tipo di portata. io e la mia ragazza ci siamo trovati benissimo in questa nuova "invenzione" del titolare originario di La Spezia, molto cordiale e disponibile anche per una chiaccherata a termine cena. Per quanto riguarda il cibo, portate caratterizzate da un atmosfera etnico/fusion di grande impatto visivo (voto "maximo cum laude" al servizio di impiattamento) ma anche di grande valore culinario. Accostamenti che letti sul menu potrebbero sembrare azzardati, ma si rivelano un trionfo di sapori una volta sul palato. da provare la vasta selezione di risotti. La cena al Deja Vu di Lucca è un percorso e come tale va interpretato a seconda della propria senzazione e varia da individuo a individuo, ogni piatto è una escalation di sapori, odori, e sensazioni.
uno dei migliori mai provati tramite TheFork. consigliatissimo!
Antonio S.
Gastronomo
(44 recensioni)
Media voti
3 /10
Cucina
2
Servizio
4
Atmosfera
4
  • Data della cena: 22/set/2017
Raramente scrivo recensioni negative, ma questa volta devo fare un eccezione e concordare con le diverse recensioni disastrose... nulla di gourmet, un vorrei ma non posso di piatti dai sapori confusi dove l'aglio la fa da padrone!
Partendo dall'antipasto, carpaccio di tonno e spada, sulla carta.... nel piatto qualche fettina di spada e tonno affumicato, come nelle confezioni da supermercato... conditi con marmellata... il tutto circondato da una bella insalatone mista e formaggi! Ma avevo ordinato un carpaccio!!!!!
Risotto alla curcuma e gamberi.... insapore... burro predominante e come sempre pesce inesistente.
Zuppa del moletto e crostacei... nel piatto un guazzetto di cozze e vongole e un gambero. Il tutto affogato in un sugo di aglio... la prima volta che in una zuppa non trovo neanche un pesce!
Se volete mangiare bene a Lucca è molto facile, non vi lasciate attrarre dallo sconto.. i prezzi sono talmente alti che lo sconto serve solo ad allineare il conto finale al prezzo che avreste pagato altrove...
Pasquale C.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 22/set/2017
Ottima cucina molto interessante ed originale. Abbinamenti creativi che stupiscono per l'equilibrio del piatto. Bravi e complimenti al coraggio degli chef!!!
Carolina D.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
7,5 /10
Cucina
8
Servizio
6
Atmosfera
8
  • Data della cena: 22/set/2017
Il posto è molto carino. Per quanto riguarda i piatti abbiamo preso un antipasto: Rosette di salmone con salvia croccante ai tre pepi, molto buono ma la salvia croccante e i 3 pepi non c'erano. 2 primi: scialatelli alla norma con pesce spada affumicato (eccezionali) e risotto al curcuma con datterini tunisini e gamberi siciliani (a mio avviso insipido). Sì percepisce che le materie prime sono fresche e che la qualità per loro è importante, credo però che il servizio debba un po migliorare, ho avuto la sensazione dalle mie domande che il ragazzo che ci ha servito non conoscesse molto bene il menu e inoltre quando gli ho fatto presente l'assenza di salvia croccante e i pepi c'è stato silenzio. Lucca è una città cara, ma per gli antipasti e i primi qui i prezzi sono ancora più alti. Il ragazzo alla cassa è stato molto gentile e corretto nell'applicare lo sconto. Comunque consiglio di provare.
Francesco B.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 21/set/2017
La passione per il cibo di qualità e la voglia di farti sentire a casa. Piatti ricercati con materie prime di particolari provenienze. Piacevolissima sorpresa!!
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.