Corte Noa

Via Palazzo di Città, 22 10100 Torino Italia Mappa
Prezzo medio € 25

Il ristorante Corte Noa

RUSTICO - Nel cuore del centro storico di Torino, si trova il Ristorante Corte Noa. Un ambiente accogliente e molto cordiale, impreziosito da un arredamento rustico, particolare e caratteristico. Il personale è attento, veloce nel servizio e sempre disponibile ad esaudire le richieste della clientela.

COSA SI MANGIA - Il menù del locale propone una buona selezione di specialità tipiche della cucina sarda, preparate utilizzando materie prime fresche, genuine e di eccellente qualità. Su prenotazione è possibile degustare ottimi piatti a base di pesce.

CANTINA - La carta dei vini dispone di un’ampia selezione di etichette, ideali per accompagnare le portate ordinate.

Prezzi

Prezzo medio della carta
€ 25
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • € 1
    Mezza bottiglia di acqua minerale
  • € 3,5
    Calice di vino
  • € 12
    Bottiglia di vino
  • € 1
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Corte Noa

Aperto

Pranzo: dal martedi alla domenica dalle 12:00 alle 15:00 (leccetto lunedi)
Cena: dal martedi alla domenica dalle 19:00 alle 23:30 (eccetto lunedi)

Servizio

  • Bancomat , Carta Mastercard , Visa
  • Animali ammessi , Dehors riscaldato , English spoken , Si parla francese , Wi-fi
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    0
  • 9
    2
  • 8
    1
  • 7
    2
  • < 7
    3
6/8 recensioni
Michela A.
Gastronomo
(18 recensioni)
Media voti
5,5 /10
Cucina
4
Servizio
6
Atmosfera
8
  • Data della cena: 06/nov/2015
porzioni troppo ridotte x i costi ( 2 mini scaloppine al Cannonau a 13€). anche antipasto del Gennargentu un piattino con 6 fette di affettato e 8 spicchietti di formaggio...Emmental tra altro!!! che non credo sardo. bravo il chitarrista che teneva atmosfera piacevole
Antonio M.
Intenditore
(6 recensioni)
Media voti
3,5 /10
Cucina
2
Servizio
2
Atmosfera
8
  • Data della cena: 31/ott/2015
Mi adpettavo prenotando di andare in un posto piccolo e accogliente dove mangiare cucina tipica sarda... Ma cosi non è stato!!Accoglienza pessima, mettendo in dubbio la mia prenotazione.... Tagliere che di sardo aveva solo il nome, ordinazioni sbagliate. Neanche per il prezzo scontato è valsa la pena! Unica nota positiva, una bella atmosfera grazie alla voce e chitarra di un ragazzo che suonava e antava dal vivo.
Fabio D.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 30/ott/2015
Atmosfera sarda nel cuore di Torino,accoglienza senza paragoni e servizio a misura di cliente.Simpatia del titolare che la fa da padrona, con costante assistenza ai commensali.Piatti buoni e anche se la porzione al primo sguardo potrebbe sembrare "non abbondante",consumandola si capisce la qualità e la bontà del cibo,uscendo dal locale pieni e soddisfatti.Musica dal vivo e un locale stile "ristorante italiano all'estero" risultano una combinazione vincente.
Gino D.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
6
  • Data della cena: 30/ott/2015
Ambiente famigliare e buon cibo sardo
Alessandra M.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
6,5 /10
Cucina
6
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 17/ott/2015
Posizione centrale, buona accoglienza, menu non troppo vario, perlomeno a pranzo. Vino della casa scadente. Toilettes indecenti.
Marco L.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
7 /10
Cucina
8
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 16/ott/2015
Piccolo ristorante nel cuore della città, atmosfera piacevole e titolare sardo simpatico. Buona la cucina. Da provare
thefork utilizza cookie di terze parti per migliorare l'esperienza degli utenti e i suoi servizi. Attraverso la navigazione del sito, gli utenti accettano l'uso di tali cookie. È possibile modificare le proprie impostazioni o richiedere maggiori informazioni sulla politica del sito relativa all'uso dei cookie qui.