Compie venticinque anni il bel ristorante di Nicola Batavia, aperto dopo una buona esperienza allo storico Tre Galline, per la voglia di esprimere senza vincoli il suo estro e la sua interpretazione della tradizione mediterranea. La sala è elegante ma senza fronzoli, conta una trentina di coperti, ben gestiti da Angelo Susigan. In cucina affiancano Nicola una bel gruppetto di giovani talentuosi, ma, soprattutto, la mamma Maria, che fa a mano i tajarin come una volta. Anche il pane (7 tipi diversi), i grissini, la focaccia e la piccola pasticceria sono tutti rigorosamente fatti in casa. La cucina, come dicevamo, è improntata dalla sapienza e dalla voglia di esprimere la “creatività mediterranea”, come la definisce Nicola stesso.

Impronta evidente nei tre menù degustazione,dove ogni portata è una sinfonia di gusti e sensazioni: Ricordando il Mare (piatto esemplare la Ricciola con capesante, rapa, stilton, porto e lampascioni), Ricordando la nostra tradizione (piatti storici del Birichin, come i Tajarin di mamma con ragù di fassone, cardi e parmigiano 24 mesi), Menù Gourmet Passione e Fantasia (e qui è un’esplosione di gusto, Ravioli ripieni di gallinella con brodetto di calamari e crostacei, limone e ricotta di bufala). Ancora qualche altra proposta alla carta per rendere l’idea: un incredibile piatto vegano, che si chiama appunto I love Veg, carciofo su zucca e topinambur con pane al carbone e polvere di bagnetto verde; Piemonte: il fassone a battuta, coniglio in conserva e giardiniera; Nocetta di capriolo con foie gras, lingua di baccalà e pera Martin Sec. Carta dei vini imponente con circa 400 etichette, buona parte di vini naturali, biodinamici e Triple A, soprattutto italiani e francesi, una presenza importante di grandi formati e annate vecchie. C’è una carta apposita dedicata ai Baroli, con 150 etichette. Da un annetto affianca il Birichin il Bistrò The Egg, con piatti meno impegnativi ma in cui risulta evidente la mano di Nicola… provate i cicheti.

Scritto da Bruno Boveri
Ha sempre coltivato la passione per il cibo e il vino. Per più di vent’anni dirigente nazionale di Slow Food. Collabora alle guide del Gruppo Editoriale L’Espresso, scrive di gastronomia ed enologia su riviste e siti internet. Inoltre è Presidente della prima web radio europea dedicata al vino: La Voce del Vino/The Wine Voice.

Perché sceglierlo

In cucina affiancano Nicola una bel gruppetto di giovani talentuosi, ma, soprattutto, la mamma Maria, che fa a mano i tajarin come una volta. La cucina è improntata dalla sapienza e dalla voglia di esprimere la “creatività mediterranea”, come la definisce Nicola stesso.

Foto dei piatti

Offerte speciali e Menù

Le offerte speciali sono valide solo prenotando tramite TheFork. Potrai selezionare l'offerta che preferisci, tra quelle disponibili, nell'ultima fase della prenotazione.
Menù

Menú Top Chef 69 €

"Menù applicabile dal 18 ottobre al 30 novembre 2018.
Offerta valida fino ad esaurimento dei posti disponibili."
BEVANDE ESCLUSE

Il menù include: Aperitivo + Piatti + Dessert

  • Aperitivo
    • Chips a riso crispy
      Sfoglia di riso verdure in giardiniera e Mayo
      Burro a cacao e sale di bottarga, olio selezione Nicola Batavia con Pane di mamma Maria
      Cappuccino di crema di zucca ed erbette
  • Piatti
    • Patata e gambero, pepe limone e panna acida
  • Piatti
    • Fonduta uovo nocciolo e cacao
  • Piatti
    • Cipolla al forno ripiena di fassone e polvere di porcini
  • Piatti
    • Tajarin ai 24 Rossi al burro, salvia e liquerizioa su ristretto di zucca
  • Piatti
    • Farro, calcio e pepe. Firma Batavia
  • Piatti
    • Il maialino tornato
  • Dessert
    • La noistra granita
      Cioccolato Torino Olimpica

Il ristorante Birichin

LA TRANQUILLITA' VICINO ALLA MOVIDA - Il ristorante Birichin situato in un’ antico palazzo storico di fine 800, offre un’ ampia scelta fra specialita’ nazionali, orientate soprattutto sulle tradizioni mediterranee. Situato a poca distanza dal quartiere San Salvario, si colloca in una via tranquilla, pur rimanendo vicino alla movida.

LO CHEF - Nicola Batavia, esperto chef del ristorante, intreccia esperienza, passione e amore per la genuinità alimentare e la buona cucina, soprattutto tradizionale. Oltre a offrirvi piatti tipici di carne e di pesce, il ristorante Birichin, propone una vasta tipologia di pasta fresca fatta a mano, preparata con dedizione dalla madre dello chef, come tradizione vuole. L'ampia carta dei vini assicurerà un'esperienza di gusto indimenticabile.

UN LOCALE UNICO - Un locale particolare, ospita a volte mostre d'arte, arredato finemente senza eccessi, risulta caldo e accogliente. Peculiarità è la cucina a vista che permette di vedere all'opera lo chef in ogni momento.

Prezzi

Prezzo medio della carta
58 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Birichin

Aperto

Pranzo: dal lunedi al sabato dalle 12:30 alle 15:00 (eccetto la domenica)
Cena: dal lunedi al sabato dalle 19:30 alle 22:00 (eccetto la domenica)

Chiuso

Chiuso la domenica a pranzo e cena

Servizio

Tavolo eccezionale
9,1 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    71
  • 9
    39
  • 8
    28
  • 7
    6
  • < 7
    20
Cucina
9,2
Servizio
9,1
Atmosfera
8,8
Qualità/prezzo
Giusto
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
75/164 recensioni
Simona M.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 13/ott/2018
Bellissima atmosfera, servizio eccellente e cibi sfiziosi e buonissimi, ogni portata curata nei minimi dettagli anche un semplice caffè decorato da cioccolatini, paste, biscotti, lecca lecca e marshmellow.
L'unica nota dolente è la velocità delle portate e la troppa attenzione da parte dei camerieri.
Marco P.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 12/ott/2018
Fantastico. Un’esperienza sensoriale, visiva ed olfattiva oltre che culinaria. Ottimo il servizio e molto interessanti le chiacchiere con lo chef Nicola Batavia che ogni tanto “passa” a trovarti.
Alberto N.
Gastronomo
(55 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 11/ott/2018
Eccellente esperienza culinaria. Sapiente miscela di tradizione e sperimentazione dello chef Nicola Batavia. Atmosfera sobria ma ricercata per una serata ricca di sorpresa ad ogni portata. Cortese e davvero preparato il personale di sala. Da provare e ritornare!
Arianna R.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 10/ott/2018
Cibo squisito dalla prima all'ultima portata. Lo consiglio vivamente!
SIMONE F.
Gastronomo
(13 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 06/ott/2018
Un ottima scoperta un bel locale arredato molto bene e confortevole. Spettacolare il percorso gastronomico con sapori particolari ben assemblati nei piatti proposti. Personale efficiente e preparato che ci ha accompagnato in questa serata di alta cucina. Da provare e consigliatissimo.
Claudio A.
Gastronomo
(42 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
6
  • Data della cena: 05/ott/2018
Ottimo sia per la qualità del cibo sia per il servizio. Molto interessanti i tajarin con 28 tuorli e il maialino "12 ore"
Gabriele G.
Gastronomo
(20 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 04/ott/2018
Non saprei trovare un solo difetto. Definirlo "ristorante" mi sembrerebbe fin troppo riduttivo. Un'esperienza che ho avuto il piacere e la fortuna di ripetere e poter condividere in un'occasione molto speciale.
Peraltro ho usufruito degli Yums maturati..e che dire..mi sono sentito quasi in colpa per tanto risparmio a fronte delle prelibatezze assaporate. Ricorderemo per molto tempo la nostra serata trascorsa al Birichin, perlomeno sino alla prossima visita. Colgo questa recensione per ringraziare lo Chef ed il suo preparato Staff per averci accompagnato nel percorso, e per la gentilezza e disponibiltà mostrata nel venire in contro alle nostre preferenze.
Mario D.
Gastronomo
(19 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 28/set/2018
Ogni portata ha un sapore esclusivo, l'ambiente ed il servizio sono superlativi, è il posto ideale per festeggiare un importante evento della vita.
Ci tornerò sicuramente !
Super consigliato!
Federico B.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 27/set/2018
Il personale accogliente e preparato . Attenzioni in ogni circostanza con la massima discrezione . Un pizzico di romanticismo accompagna una cucina eccellente .
Antonio T.
Gastronomo
(13 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 27/set/2018
Posto molto chic ! Cucina raffinata e ricercata ed ovviamente non economica. Ma nel complesso una bella esperienza
Tommaso F.
Gastronomo
(128 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 15/set/2018
Ristorante con aspettative ambiziose, è stato tutto perfetto. Grazie Thefork
Elisa P.
Gastronomo
(30 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 13/set/2018
Ci hanno insegnato che a tavola non si gioca con il cibo. In questo posto è doveroso assaggiare, scoprire e divertirsi scoprendo gli insoliti accostamenti dei piatti della tradizione a innovazioni gastronomiche.
Gli accostamenti sono deliziosi: esplosioni di gusto che coinvolgono tutto il palato e che inevitabilmente portano alla scoperta del gusto.
Prezzo alto, ma coerente ad ambiente e ricercatezza. Personale gentilissimo e disponibile. È possibile conoscere il cuoco e scambiarci due parole. Quando capita di stringere la mano ad uno chef di così alto livello? Unica pecca: è stato presentato il menù fisso con l'accostamento di due vini, non ricevendo la carta dei vini pensavamo fossero inclusi all'interno del costo del menù. Invece 4 sbicchierati hanno pesato in maniera particolare sul conto. Esperienza da ripetere, da scoprire anche la sala "interattiva".
Cristina B.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 13/set/2018
Tutto ottimo, siamo stati accolti, serviti benissimo e abbiamo mangiato divinamente!
Giulia T.
Intenditore
(9 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 12/set/2018
Tutto perfetto!
Eccellenza della cucina italiana a Torino.
Prezzo basso rispetto al servizio e qualità fornite.
È stato un vero e proprio viaggio all’insegna dei cinque sensi...piatto dopo piatto.
Ineguagliabile la destrezza del Maitre.
Fantastici Birichin!

Alla prossima
Giovanni U.
Gastronomo
(16 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 10/set/2018
Tradizione contro Fantasia per me vince la tradizione Anche se alcuni piatti fantasiosi dello chef mi sono davvero piaciuti . Cucina particolare ma prezzi troppo alti . Servizio Eccellente che ti coccola dall’inizio alla fine !
Italia C.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 05/set/2018
Niente da eccepire sulla qualità del cibo e cortesia del personale a cominciare dal titolare , non mi è piaciuto il discorso che utilizzando 2.000 yums , quindi usufruire di 50 € di sconto non potevamo ordinare alla carta e quindi siamo stati costretti a dover scegliere una delle 3 opzioni di degustazioni e questo non mi è sembrato corretto
Giovanni M.
Gastronomo
(12 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 05/set/2018
Serata interessante si nota il notevole impegno e la ricerca per creare un percorso creativo e ricercato, il servizio è curato e il personale preparato e simpatico l’ambIente curato, ma su alcune cose sono stato deluso come i fritti che ho trovato pesanti ed alcune cialde non erano fresche, e poi i canditi offerti con lo scenografico gran caffè non erano di qualità adeguata alla ricerca delle materie prime svolta dallo Chef. Il prezzo è adeguato al livello del locale
Enrico B.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
6 /10
Cucina
4
Servizio
10
Atmosfera
6
  • Data della cena: 03/set/2018
Cibo buono e ben cucinato, ci mancherebbe. Però in quasi tutte le portate ho avuto la sensazione di pagare più per il servizio, la forma e la presentazione che per il cibo in sé o per la creatività delle ricette.


Personale competente e cortese, servizio elegante senza essere eccessivo o pedante.


La promozione di The Fork (1000 yums per 20€ di sconto) ha funzionato alla perfezione, anche se è valida solo se si prende un menù (che è comunque la soluzione consigliata).
FEDERICA C.
Gastronomo
(74 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 03/set/2018
E' sempre piacere tornare in questo storico ristorante dello Chef Batavia.
Purtroppo questa volta il maitre era solo a dover gestire sia il ristorante (pieno, con prenotazioni saltate) che il bistrot. Ha letteralmente cercato di fare miracoli, ma un pò il servizio ne ha risentito, conoscendo i suoi standard.
Cucina sempre ottima.
Consigliati i menu per poter apprezzare appieno l'inventiva dello chef.
Gualtiero S.
Intenditore
(10 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 30/ago/2018
Il Birichin è un locale molto elegante. Si è accolti dal personale estremamente gentile e disponibile. Probabilmente alcuni piatti sono troppo sperimentali per il nostro gusto ed il servizio è risultato un po' lento. Nel complesso, comunque, una bella esperienza.
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.