Bicchierdivino

Via S. Quintino, 15 10121 Torino Italia Mappa
Prezzo medio 22 €
9 /10
36 recensioni
153 recensioni
Siamo in centro, a due passi dal monumento dedicato a Vittorio Emanuele II re d’Italia. Qui dal 2010 si trova questa bella osteria/trattoria/ristorantino … ma facciamo un passo indietro. Antonio Dacomo è un gran bel personaggio… a inizi anni Novanta apre un’ enoteca , nel 1993 è eletto miglior sommelier d’Italia, inizia quindi a fare il maitre in ristornati importanti e di grido, sta qualche annetto all’Albereta con Gualtiero Marchesi (e scusate se è poco…), torna a Torino e lavora in alcuni tra i meglio ristoranti della piazza… e, appunto, nel 2010, decide di aprire il suo ristorante, quello che meglio rispecchia il suo modo di vedere questo lavoro. E la cosa buffa e sorprendente è che qui si mette ai fornelli, abbandonando la sala in cui ha magistralmente operato per decenni. Sta in cucina con la figlia Barbara e lascia la sala in mano alla bravissima socia, Maura Squillari. E bisogna dire che Antonio evidentemente le ha studiate le cucine dei ristoranti in cui ha lavorato, perché dimostra mano ferma e mente lucida…

La sua è una cucina tradizionale piemontese con qualche divagazione, potremmo dire che ha una certa predilezione per risotti e zuppe, che tutto viene realizzato sul momento e che il menù cambia in continuazione. E il tutto si concentra a pranzo… la cena sono chiusi. Quindi nella bella saletta (con alle pareti delle belle raminne, che sarebbero poi in piemontese padelle e pentole di rame)a piano terra e in quella nel seminterrato, possono passare una settantina di persone in tutto… la prenotazione è quindi d’obbligo.. Ma vediamo qualche piatto: vitello tonnato di girello in salsa alla maniera tradizionale; strudel salato di carciofi, topinambur e grana: Passiamo ai primi: risotto con cotechino, lenticchie e fontina; zuppa di fave, puntar elle e farro: Secondi: pollo al forno ripieno di carne e carciofi; tomette di Bosconero ai ferri avvolte nella verza. Carta dei vini con una cinquantina di etichette selezionate da Antonio… e direi che c’è da fidarsi...

Scritto da Bruno Boveri
Ha sempre coltivato la passione per il cibo e il vino. Per più di vent’anni dirigente nazionale di Slow Food. Collabora alle guide del Gruppo Editoriale L’Espresso, scrive di gastronomia ed enologia su riviste e siti internet. Inoltre è Presidente della prima web radio europea dedicata al vino: La Voce del Vino/The Wine Voice.

Perché sceglierlo

Antonio Dacomo è un gran bel personaggio: a inizi anni Novanta apre un’enoteca , nel 1993 è eletto miglior sommelier d’Italia, inizia quindi a fare il maitre in ristornati importanti e di grido, sta qualche annetto all’Albereta con Gualtiero Marchesi (e scusate se è poco…), torna a Torino e lavora in alcuni tra i meglio ristoranti della piazza… e, appunto, nel 2010, decide di aprire il suo ristorante, quello che meglio rispecchia il suo modo di vedere questo lavoro.

Prezzi

Prezzo medio della carta
22 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 0,5 €
    Mezza bottiglia di acqua minerale
  • 2,5 €
    Calice di vino
  • 12 €
    Bottiglia di vino
  • 1 €
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Bicchierdivino

Aperto

Aperto dale lunedi alla domenica dalle 07:30 alle 15:30;

Servizio

  • Bancomat , Mastercard , Visa
  • Accesso disabili , Animali ammessi , Bar , English spoken
Tavolo eccezionale
9 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    15
  • 9
    7
  • 8
    12
  • 7
    1
  • < 7
    1
Cucina
9,2
Servizio
9,1
Atmosfera
8,8
Qualità/prezzo
Giusto
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
11/36 recensioni
Pasquale T.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 08/dic/2018
Personale cortese, atmosfera calda e accogliente. L’unica pecca per l’ottimo cibo è stata solo l’eccessiava quantità di sale sulle portate. È un locale che ha davvero un bel potenziale.
Elisa B.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 30/nov/2018
Veramente molto buono!
Lucilla G.
Gastronomo
(10 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 03/nov/2018
Ottima osteria con servizio gentile e attento. Abbiamo condiviso alcuni piatti e li avevano già portato separati, nonostante ciò le porzioni divise erano più che abbondanti! Cibo squisito e prezzi più che onesti!
Dimitri B.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 27/ott/2018
Ottimo ristorante nel centro di Torino con un menù eccellente ed un servizio top.
Danna E.
Gastronomo
(16 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 04/ott/2018
Tutto decisamente ottimo
Fabrizio A.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 23/lug/2018
Servizio rapido e accogliente. Gradevole pranzare all’aperto sulla pedana. Prezzi assolutamente nella norma anzi forse al di sotto la media di pari strutture in città.
Lo consiglio certamente.
Massimo C.
Gastronomo
(13 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 05/giu/2018
Buon ristorante, anche se in una zona apparentemente meno centrale, ha un bel dehors, bei piatti ed il servizio è veloce e attenti. Tutti gentilissimi.
Carlo Z.
Gastronomo
(79 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 31/mag/2018
Una delle migliori opzioni per la pausa pranzo a Torino...prodotti d'eccellenza, menu che cambia sempre, piatti creativi, scelta di vini al calice, tempi accettabili...peccato solo che si chiuso a cena !
Daniele L.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 26/mag/2018
Pranzo con amici, ci siamo trovati bene, lo consigliamo. Unica nota negativa: nonostante sia inserito tra i ristoranti che prevedono cucina vegetariana, nel menù c'è un solo piatto vegetariano e non è stato facile ottenere una variazione.
Elisabetta D.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 23/mag/2018
Tipica cucina da piola piemontese nel pieno centro di Torino e vicino alla metro. Personale garbato e disponibile senza essere invadente. Ambiente raccolto e caratteristico, dal gusto un po' retró. Nel complesso, una bella scoperta.
Angela P.
Gastronomo
(13 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 08/mag/2018
ottimo posticino! cucina molto buona
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.