Antica Osteria il Giardinetto

Via Tortona, 17 20144 Milano Italia Mappa
Prezzo medio € 35
8,9 /10
12 recensioni
189 recensioni

Il ristorante Antica Osteria il Giardinetto

DAL 1959 - L'Antica Osteria Il Giardinetto di Milano, attiva dal 1959, offre piatti tipici della cucina milanese e piacentina in un ambiente semplice e familiare, molto caloroso e accogliente.

NEL PIATTO - Dal menu spicca la gustosa pasta fresca preparata "in diretta", oltre che affettati, lardo, gnocco fritto, risotti, minestroni, cassoeula, trippa, ossobuco e molto altro, a cui si aggiungono dessert prodotti in proprio e, per chi vuole variare, menu stagionali di carne, pesce e verdure.

NEL CALICE - La lista dei vini comprende ottime etichette, selezionate dalla casa in armonia con la cucina. Disponibili saletta riservata e veranda climatizzata.

Prezzi

Prezzo medio della carta
€ 35
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante Antica Osteria il Giardinetto

Aperto

Pranzo: dal lunedi al venerdi dalle 12.00 alle 15.00 (chiuso sabato e domenica)
Cena: dal lunedi al sabato dalle 19.30 alle 22.30 (chiuso domenica)

Servizio

Tavolo eccellente
8,9 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    3
  • 9
    3
  • 8
    5
  • 7
    0
  • < 7
    1
Cucina
9,3
Servizio
8,9
Atmosfera
8
Qualità/prezzo
Interessante
Rumorosità
Moderato
Tempi di attesa
Giusto
8/12 recensioni
Daniele S.
Intenditore
(9 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 05/nov/2016
Primi molto buoni, ambiente sereno e rilassante.
I dessert particolarmente gradevoli, torta di mele e tiramisù espresso.
Massimo C.
Intenditore
(7 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
10
Servizio
6
Atmosfera
6
  • Data della cena: 07/ott/2016
Dopo 20 anni di vita da milanese, sorpresa da un ristorante storico mai sentito nominare prima. Evidente lacuna mia, visto che la frequentazione media è (almeno nella serata in cui ci sno andato io) rappresentata dai mammasantissima della vita socio-economica milanese (buonasera notaio, bentornato avvocato, che piacere monsignore), e che io ed io mio amico eravamo praticamente i più giovani (vabbè, forse è un pò tirata, ma a 47 anni sentirsi dei pischelli non è normale).
Locale che non concede nulla o quasi all'arredamento moderno, e si concentra tutto sui piatti, ottimi tutti dai primi al dolce. Carta dei vini media, poche cantine di presitigio (sempre a mia valutazione, mi tengono informato ma non sono un sommelier), quella tentata non era disponibile. Alla fine comunque il collio, che se hai dubbi ti offre sempre una mano, non ha deluso (non appena il vino è tornato sopra i 4°).
Francesca P.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 30/giu/2016
ottima cucina piacentina ben servita e ambiente molto accogliente . Piccolo giardino estivo intimo . Servizio molto attento . Da non perdere tiramisù costruito al momento
Sergio N.
Gastronomo
(10 recensioni)
Media voti
8 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 30/apr/2016
Bel ristorante. Ottimo cibo e personale simpatico. Ambiente confortevole. Pasta fresca (caramelle ricotta e spinaci) degna di menzione.
Enrica F.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
8,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 15/apr/2016
Atmosfera semplice e cordiale. Primi eccellenti . Anche i dolci sono buoni. Personale Cordiale . Lista vini interessante .prezzo adeguato.
Ci ritornerò.
Luigi L.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 14/dic/2015
Accoglienza e servizio perfetto .non è' la solita trattoria .Cucina notevole . Ritornerò molto spesso
Fabrizio C.
Gastronomo
(33 recensioni)
Media voti
4,5 /10
Cucina
4
Servizio
4
Atmosfera
6
  • Data della cena: 24/mag/2014
Locale grande ma comunque silenzioso e con tavoli distanti tra loro. E' presente anche una veranda. Il menù è ampio, ma la qualità del cibo è scarsa e le porzioni sono ridotte. In particolare, sconsiglio vivamente il filetto!!!! Il servizio è molto lento e disorganizzato. Note positive: il pinzimonio (offerto) che si trova già sul tavolo è una bella idea, soprattutto utile a colmare la lunga attesa dei piatti; ottimo rapporto qualità/prezzo solo per quanto riguarda i vini.
Valeria P.
Gastronomo
(96 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 12/apr/2014
Provato in pieno Fuorisalone del Mobile, appena varcata la soglia di questo locale ti dimentichi del circo equestre alle tue spalle: ambiente datato ma tradizionale, silenzioso e spazioso, retro' e casalingo, sicuramente bello, da osteria di lusso. Il servizio è guidato dall'eccentrico titolare, una persona molto vivace capace di intrattenerti con sane chiacchere divertenti, seguito da uno staff di tutto rispetto, gentili ma alla mano. Probabilmente la formula è ferma così dagli anni 80 e non vuole essere una critica! Per una cifra calmierata (35 euro a persona) potrai farti la classica scorpacciata di sapori nostrani. Si inizia con un pre antipasto a base di ricco pinzimonio (un cestino davvero invitante nel quale figurano anche rapanelli, taccole e puntarelle!), olive verdi, cipolle rosse e insalata di nervetti, si prosegue con salumi piacentini e gnocco fritto, tris di paste fresche tra le quali segnalo delle ottime caramelle ripieni di magro, ma anche pisarei e fasou e tortelli ai
thefork utilizza cookie di terze parti per migliorare l'esperienza degli utenti e i suoi servizi. Attraverso la navigazione del sito, gli utenti accettano l'uso di tali cookie. È possibile modificare le proprie impostazioni o richiedere maggiori informazioni sulla politica del sito relativa all'uso dei cookie qui.