Registra il ristorante
Aiuto
Cosa
Dove

Alpino

7,8/10
12
Frazione Alpe, 25, 16010 VobbiaVedi mappa

Prezzo medio 27 €

Al completo su TheFork

Al completo su TheFork

Prenota su TheFork per accumulare Yums e approfittare degli esclusivi sconti fedeltà
Questo ristorante rispetta le misure di sicurezza previste*:
Distanza di almeno 1 metro garantita per i clienti
Utilizzo di mascherine da parte del personale
*Queste informazioni sono fornite dal ristorante
Vedi altre informazioni

Menù del ristorante

  • Prezzo medio 27 €
ravioli al tocco home made
6 €
Pasta all'uovo fatta in casa ripiena di carne di manzo
taglierini con porcini e tartufo
6 €
Pasta all'uovo fatta in casa con panna porcini e tartufo
arrosto di vitella con patate
8 €
Menu di degustazione 27 €
Il menù fisso include: Antipasto + Portata principale + Dessert e bevande

Opzioni alimentari

,

Foto degli utenti

Non ci sono ancora foto degli utenti

Prenota questo ristorante e condividi per primo le foto.

Punteggi e recensioni

7,8/10
in base a 12 recensioni
Solo gli utenti che hanno prenotato tramite una piattaforma o un modulo di prenotazione del gruppo TheFork e che hanno onorato la prenotazione possono indicare la valutazione, con o senza recensione. La valutazione globale si basa su tutte le valutazioni e le recensioni, ma vengono visualizzate solo quelle in Italiano.
Qualità del cibo :7,7/10
Servizio :7,8/10
Ambiente :7,8/10
  1. MAURIZIO G.
    MAURIZIO G.
    • 14 recensioni
    8,5/10

    Persone simpatiche e molto gentili, ci hanno permesso di mettere il tavolo sul terrazzo, visto che eravamo da soli, con un panorama mozzafiato e un tramonto fantastico...pietanze molto buone, magari con un po'di panna in meno sui primi si sentirebbe un po'di più il condimento, comunque consiglio a tutti!!!

  2. MAURIZIO G.
    MAURIZIO G.
    • 14 recensioni
    9,5/10

    Conoscevano già questo ristorante ed era da tanto che non andavamo, sempre ottimo, locale un po' datato ma ci sta benissimo nel contesto del posto pedemontano in cui si trova, personale simpaticissimo e gentilissimo, piatti ottimi davvero, pasta fatta in casa e antipasti buonissimi, anche senza sconto"the fork" i prezzi sono onesti... bravi ragazzi, torneremo sicuramente!!!????????

  3. Laura T.
    Laura T.
    • 18 recensioni
    7/10

    Cibo non male,ma antipasto della casa e secondo porzioni scarse.con lo sconto del 50% abbiamo speso 64 euro per 3 antipasti,4 primi,2 secondi e 2 dolci,acqua e vino.A prezzo pieno sarebbero stati 128 euro...

  4. Andrea C.
    Andrea C.
    • 2 recensioni
    8/10

    Tutto ottimo, personale gentile e cordiale. Però i prezzi del menù alla carta (che non abbiamo però ricevuto al tavolo ma visto solo un menù di esempio parziale qui su the fork) sono un po' troppo alti. Primi da 12-14 euro e secondi da 15 con quantità normali (2 fette di arrosto). Per fortuna avevamo lo sconto the fork al 50% con il quale abbiamo pagato il giusto. Forse sarebbe meglio mettere prezzi più bassi e sconto al 20% o 30%. Il risultato sarebbe identico... Ribadisco, però, l'ottima qualità del cibo fatto in casa.

  5. Silvia B.
    Silvia B.
    • 10 recensioni
    6,5/10

    LA FURBIZIA E LA SCARSA TRASPARENZA NON PREMIANO… Premetto che questo è un commento che scaturisce da una prenotazione fatta su The Fork, mentre probabilmente la mia impressione sarebbe stata diversa e più positiva qualora avessimo contattato direttamente i gestori ricevendo un trattamento diverso alla cassa (e ne terrò conto per eventuale futura recensione su Trip Advisor). Siamo stati invogliati dalla proposta di uno sconto del 50% visto per caso sul portale; io non conoscevo questo locale, che mi pare si sia iscritto a The Fork da poco, per cui decidevamo di organizzare per un pranzo al Ristorante Alpino. Arrivati puntuali all’orario da noi indicato (12:30), ci è stato detto che il pranzo sarebbe stato servito alle 13:00 (e già qui iniziamo bene… se c’è un orario fisso, perché troviamo anche le ore 12:00 e 12:30 tra le opzioni di prenotazione disponibili?); così il solerte cameriere / barista ci ha invitati a prendere un aperitivo (poi ho capito perché, senza la nota abbondanza di calorie fornite da stuzzichini salati e dall'alcool saremmo usciti dal pranzo con una fame da lupi…). Sul luogo non ho alcuna critica: mi è piaciuto molto! Stradacce per arrivarci eh, ma siamo a circa 1000 metri di altitudine per cui qui il clima estivo è l’ideale, e il panorama che si apre dal balcone del ristorante è mozzafiato… All’ora indicata ci hanno fatti accomodare nella grande sala e ci hanno portato, nell’ordine: un piatto di antipasto misto che abbiamo diviso (pensavamo che sarebbe seguita tanta abbondanza, perciò non ne abbiamo chiesti due…); un primo a testa (ravioli di patate conditi al pesto – non male - e ravioli di carne conditi al ragù – molto buoni; un secondo a testa (vitello tonnato - ECCEZIONALE, carne tenerissima e una salsa tonnata tra le più genuine, leggere ma allo stesso tempo gustose che io abbia mai mangiato – e arrosto di manzo alle cipolle – molto buono e saporito, ma due fettine due è veramente poco…); niente patate al forno (peccato, ce l’aspettavamo visto il tipo di cucina casalinga) sostituite tristemente da due cucchiaiate delle stesse cipolline già assaggiate nell’antipasto e da una ciotolina di insalata; una fettina di crostata fatta in casa – nella media -, e un tartufo al cioccolato di produzione industriale. Da bere una bottiglia di Grignolino di cantina piemontese non famosa – però molto valida, per fortuna, la conoscevamo già da altra trattoria - e acqua, una bottiglia da litro e mezzo; coperto buono, pane abbastanza rustico e grissini monoporzione di buona marca. Servizio non entusiasmante perché troppo incalzante… non avevamo ancora finito il primo che arrivava già il secondo; solo dopo il dolce il cameriere ci ha lasciati tranquilli. Sulla bontà del cibo nulla da dire e infatti abbiamo chiesto di fare i complimenti alla cuoca; MA viste le porzioni minimali per un antipasto in due e solo due primi e due secondi in totale (non a persona, in totale…) pensavamo che avremmo speso pochissimo, tenuto conto dello sconto del 50%. Ingenuamente avrei pensato che un pasto di questo tipo in un luogo tutt’altro che blasonato potesse costare, a prezzo pieno, 25, al massimo 30 € a persona… Peraltro, il prezzo medio (a prezzo pieno) è indicato su The Fork in 27 €, tra le informazioni pubblicate nella scheda dell’Alpino. Quindi, ponendo 30 € a persona sarebbero stati 60 € totali, ma con la riduzione del 50% grazie a The Fork saremmo arrivati a 30 € finali, in due… E invece ecco la mazzata: 51 € in due (più 8 € per l’aperitivo, quindi 59): della serie, secondo loro quel pranzo valeva addirittura 102 € (!), assurdo. Aggiungo che lo scontrino riporta solo una sfilza di prezzi con la stessa voce “ristorante” (tranne gli 8 € “bar” che era l’aperitivo), per cui per esempio posso solo supporre (a tutt’oggi non ci capisco nulla e vedo anche troppe voci) che ci abbiano fatto pagare la bellezza di 14 € (!) per la bottiglia di vino… (tolto il 50% fa 7 € che hanno battuto in cassa; dal nostro vinaio la troviamo identica a 6 € a prezzo pieno, volendo esagerare). Mi si potrebbe obiettare che su The Fork alcuni prezzi erano indicati; vero, ma pochissimi a titolo di esempio, e comunque al tavolo non ci è stato portato alcun menù (male! Se si pranza alla carta e non con menù fisso va reso tutto noto al cliente, prima di iniziare; noi ci fidavamo…) e comunque il conto non torna: i 20 € per due piatti di ravioli sul nostro scontrino sono diventati 26 €… (14 uno + 12 l’altro = 26, scontati del 50% rispettivamente 7 e 6) ma ripeto, non si capisce niente dallo scontrino! E anche se volessimo accettare il fatto che un piatto di ravioli fatti in casa possa costare 14 €, dovrebbe trattarsi di una quantità tale da mangiarci in due a sazietà, per cui basterebbe un primo in due; e invece no, la porzione per una persona ci è stata portata in un vassoietto ma era proprio per una persona, e in trattorie simili la si potrebbe quantificare in 8 €, a dir tanto. Peggio ancora per l’arrosto… 15 € due fettine… mah; compare un 15 che sarebbe 15 x 2 = 30, decurtato del 50% fa 15. E aggiungo che nel prezzo spropositato dell’arrosto avrebbero dovuto essere comprese le patate al forno, l’ho letto dopo su The Fork! Quindi non mi sembra giusto che ci abbiano fatto pagare i (come minimo due, ma temo tre) contorni. Tutto quanto sopra non ho potuto, purtroppo, esporlo a voce sul momento, perché mi ero assentata poco prima che portassero il conto a mio marito; a nulla erano servite le sue rimostranze, così aveva dovuto pagare il totale e quando ero tornata lì (ignara di tutto) il gestore se l’era cavata offrendoci due amari al banco… Peccato che io non avessi ancora visto lo scontrino, perché non me ne sarei andata via senza esigere una motivazione plausibile della lunga lista di prezzi elencati. Altro che amaro offerto, ci vorrebbe ben altro per compensare il trattamento ricevuto! Un’ultima cosa. Poche settimane dopo la nostra esperienza avevano pubblicizzato su Facebook una cena a prezzo fisso a 25 € a persona con 9 antipasti, 2 primi (a testa) , 2 secondi (a testa) , dolce, caffè e bevande: il doppio di quello che avevamo mangiato noi, ma spendendo non un euro di più… La mia idea, per non pensar male? Che essendo nuovi su The Fork non ne abbiano ben compreso il meccanismo… ma a pensar male a volte ci si azzecca. Peccato perché non si mangia male, anzi! Ma dopo questa accoglienza non so se ci tornerei, SICURAMENTE MAI PIÙ CON THE FORK CON UN 50% SU MENÙ ALLA CARTA NON CONSEGNATO AL TAVOLO NÈ ESPOSTO FUORI NÈ QUANTIFICATO A VOCE!

  6. Antonio d.
    Antonio d.
    • 131 recensioni
    8,5/10

    Location suggestiva e atmosfera di vera mezza montagna primi piatti di ottima qualità notevoli i trattamenti delle carni tradizionali ma non eccessivamente caricati di condimenti da provare

Altre informazioni

Orari di apertura

Pranzo: da lunedì a venerdî dalle 12:00 alle 14:00 (sabato e domenica dalle 12:00 alle 14:00)

Cena: da lunedì a domenica dalle 19:00 alle 21:00 (venerdì e sabato alle 19:00 alle 21.00)

Come raggiungere il ristorante

Frazione Alpe, 25, 16010, Vobbia, Italia

Indicazioni stradali

Arrivando da Genova uscita autostradale di Busalla, proseguire per Crocefieschi e poi prendere il bivio per Alpe Arrivando da Milano uscita autostradale Isola del Cantone, seguire per Vobbia, a Vobbia prendere per Noceto, da Noceto proseguire altri 5 km.

,

Informazioni sul ristorante

CUCINA LIGURE

SPECIALITA CARNE

Caratteristiche

, , , , , ,

Servizi

, ,

, ,

Ristoranti vicino a Alpino

Mediterraneo

Trattoria Da Penna

Punteggio:7,4

Gift card

Busalla

Prezzo medio 25 €

-25%

Mediterraneo

Gift card

Pedemonte

Prezzo medio 40 €

Mediterraneo

Pizzeria Pedemonte

Punteggio:7,7

Pedemonte

Prezzo medio 20 €

-20%

Cucina locale

Cabella Ligure

Prezzo medio 25 €

Ligure

Genova

Prezzo medio 18 €

-20%

Yums Doppi

Grondona

Prezzo medio 28 €

Genova

Prezzo medio 25 €

Ligure

Comago

Prezzo medio 35 €

Ligure

Trattoria Gesino

Punteggio:9,2

Yums Doppi

Genova

Prezzo medio 26 €

Ligure

Pesto DiVino

Punteggio:9,1

Gift card

Genova

Prezzo medio 27 €

Yums DoppiGift card

Genova

Prezzo medio 25 €

-20%

Pizzeria

Gift card

Genova

Prezzo medio 28 €

-30%

Ligure

Da U Garbe

Punteggio:8,8

Yums Doppi

Genova

Prezzo medio 20 €

Cucina locale

Kapuziner Hof

Punteggio:8,6

Arquata Scrivia

Prezzo medio 20 €

Le città più richieste su TheFork

  • Montepulciano
  • Castel Gandolfo
  • Terni
  • Gallarate
  • Civitanova Marche

Sei proprietario di un ristorante?

Registra il tuo ristorante

Raccontaci di più di te e ti contatteremo appena possibile

Cliente registrato

Accedi a TheFork Manager e contattaci via chat.

Al completo su TheFork
Trova ristoranti simili disponibili.

Cerca