28 posti

Via Corsico, 1 20144 Milano Italia Mappa
Prezzo medio 45 €
9,1 /10
265 recensioni
524 recensioni
Siamo in zona Navigli, il cuore della movida milanese. In una storica viuzza pedonale c’è questo locale che si chiama esattamente come il numero di coperti a disposizione. Un bistrot che ha nel suo dna la componente etica: gli arredi sono stati realizzati con materiale di recupero dai detenuti del carcere di Bollate. Semplici sedute in legno, pavimenti a cemento, boiserie rustiche alle pareti rendono l’ambiente famigliare e accogliente. Entrando, si sbircia verso la cucina: una strategica feritoia, visibile dalla sala, lascia scorgere i piatti in preparazione e le mani di chi è all’opera fra i fornelli. E vale la pena di incuriosirsi, perché la cucina dello chef Marco Ambrosino è fonte di continue sorprese, da scegliere fra le proposte alla carta o i tre menu degustazione (a pranzo, da mercoledì a domenica, vige anche un menu da 3 portate a 35 euro).

Lo chef è campano (di Procida, per la precisione) e non rinnega le radici di una cucina mediterranea, influenzata però da esperienze nordiche (ha lavorato al Noma di Copenhagen) e da una creatività che lo portano a unire felicemente ingredienti che non ti aspetti, creare contrasti o armonie di sapori e consistenze che rendono il pasto un’esperienza piacevole e intensa. A partire dai signature dish della Casa: Tagliolini, porro fondente, polvere di cappero e limone candito o la Chiaiozza (letto di canocchie crude con cavolo cappuccio, un piatto che rende omaggio, nel nome e nell’estetica, a una rinomata spiaggia di Procida. L’eticità della scelta torna anche nella scelta delle materie prime: qui non solo le verdure, ma anche carne e pesce si acquistano in base alla stagionalità; il pane e la pasta sono fatti in casa e i vini sono quelli naturali di piccoli vignaioli artigiani che rispettano la produzione biologica e biodinamica (proposti anche al calice).

Scritto da Marina Bellati
Milanese, giornalista, si occupa di gastronomia e ristorazione da vent’anni, collaborando con testate quali Ristoranti, Bargiornale, La cucina Italiana, Grande Cucina, Dove, Libero. Cura la stesura di libri dedicati a cucina e pasticceria.

Perché sceglierlo

In una storica viuzza pedonale c’è questo locale che si chiama esattamente come il numero di coperti a disposizione. Un bistrot che ha nel suo dna la componente etica.

Foto dei piatti

Il ristorante 28 posti

TRANQUILLITÀ - Nei pressi di Porta Genova, nel cuore di Milano, sorge il Ristorante 28 Posti. Un ambiente minimale e caratteristico, dove la cordialità e la cortesia di proprietari e staff sono sempre presenti. L’atmosfera che si respira all’interno della struttura è rilassata e confortevole.

QUALITÀ - Nella cucina del locale vengono utilizzati esclusivamente ingredienti di primissima qualità, di stagione, freschi e genuini. Le ricette seguite sono quelle mediterranee, ma non mancano rivisitazioni creative.

CARTA DEI VINI - La cantina dispone di un’ottima selezione di etichette pregiate, in particolare provenienti da vignaioli e produttori artigiani.

N.B - Per gruppi superiori a 6 persone é necessario contattare per eventuale acconto e menù.

Prezzi

Prezzo medio della carta
45 €
(prezzo medio per antipasto, portata principale e dessert, bevande escluse)

Prezzi delle bevande

  • 3 €
    Bottiglia di acqua minerale
  • 7 €
    Calice di vino
  • 29 €
    Bottiglia di vino
  • 2 €
    Caffè
I prezzi e i menu possono subire modifiche. I prezzi indicati non tengono conto di alcuna promozione e si intendono per persona IVA inclusa.

Come raggiungere il ristorante 28 posti

Aperto

Pranzo: dal mercoledi alla domenica dalle 12:30 alle 14:00 (eccetto il lunedi)
Cena: dal martedi alla domenica dalle 20:00 alle 22:00 (eccetto il lunedi)

Servizio

Tavolo eccezionale
9,1 /10
Solo i clienti che hanno mangiato al ristorante, dopo aver prenotato su TheFork, possono lasciare una recensione.
  • 10
    121
  • 9
    79
  • 8
    39
  • 7
    12
  • < 7
    14
Cucina
9,3
Servizio
9,1
Atmosfera
8,8
Qualità/prezzo
Giusto
Rumorosità
Calmo
Tempi di attesa
Giusto
107/265 recensioni
Marco S.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 09/dic/2018
La cucina del 28 posti e dello chef Ambrosino non è semplice cucina, ma una vera e propria esperienza. Lasciatevi sorprendere da uno dei menu degustazione, non ve ne pentirete.
Gianfranco D.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 30/nov/2018
Era da un po' di tempo che volevo visitare il ristorante. Le mie aspettative erano alte, avendone sentito parlare molto bene. Ha ampiamente soddisfatto le mie aspettative e credo siano una proposta culinaria e uno chef di cui sentiremo parlare ancora molto e bene! Consigliato
RODOLFO V.
Gastronomo
(27 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 30/nov/2018
Il menú degustazione e' una vera esperienza di gusto!
FABIANA C.
(1 recensione)
Media voti
7,5 /10
Cucina
8
Servizio
8
Atmosfera
6
  • Data della cena: 30/nov/2018
Un’ottima cena, cibo davvero sorprendente! Chiajozza strepitosa e i dolci degni di uno stellato!
Unica nota negativa la carta dei vini dove i prezzi sono troppo (ma davvero troppo) ricaricati.
Ludovica C.
1a recensione
(2 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 15/nov/2018
Una sorpresa....come il menu dello chef, 34 enne napoletano di talento, con all’attivo importanti esperienze internazionali.
Gioia per il palato in un luogo accogliente, dove il personale è sorridente e motivato. Lasciatevi stupire ????
Rossella G.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
10
  • Data della cena: 10/nov/2018
Cena ottima servizio un po’ troppo veloce
Alberto P.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 30/ott/2018
Percorso anche sensoriale tra abbinamenti unici e sapori mai colti. Spettacolare
Gianluca B.
Intenditore
(5 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 25/ott/2018
Essendo la nostra prima visita, ci siamo affidati al Menu degustazione di 8 portate per fare un viaggio nei loro sapori. Esperienza entusiasmante che si è arricchita di varie altre portate offerte.
Questo cibo esotico e complesso è stato perfettamente accompagnato dai suggerimenti in tema di bollicine e vino.
Consigliatissimo
ATTILIO V.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
7 /10
Cucina
10
Servizio
4
Atmosfera
4
  • Data della cena: 25/ott/2018
Chef creativo e piatti sorprendenti, molto bene, servizio un po’ insicuro e ambiente un po’ freddo ma nel complesso sicuramente da provare
Marcella N.
Gastronomo
(11 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 21/ott/2018
Ottimo! Si meritano una stella Michelin, spero il riconoscimento gli arrivi presto!
Alice T.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 19/ott/2018
Cena di scoperta di nuovi sapori e abbinamenti, divertente e incalzante.
Cibo buono e cucinato sapientemente. Prezzi alti.
Martina D.
Buongustaio
(4 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 19/ott/2018
lo adoro! adoro la cucina loro - io servizio e lo chef! gentilissimo e bravissimo!! materia prima ottima - cucina sofisticata - bravo
Mario Ermes C.
Buongustaio
(2 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 18/ott/2018
Ottimo cibo, elaborato ma tutela i sapori di base. Eccezionale la pizza “turca” con ripieno d’agnello. Chef Ambrosino ha un suo tocco magico. Pairing di vino azzeccato
Antonella C.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
8
Atmosfera
8
  • Data della cena: 09/ott/2018
Bella esperienza!
Marco A.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
9 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
6
  • Data della cena: 30/set/2018
Esperienza ottima. Per chi ama la cucina dove sapori, consistenze e temperature sono sapientemente calibrate e distinte. Carta vini non scontata. Raccomandate 10 portate per lasciare libero sfogo alle fantasie della cucina.
Dolci non dolci per chiudere, e qui avete vinto!
Diana V.
1a recensione
(1 recensione)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 13/set/2018
Una cucina molto creativa ma che lascia spazio ai sapori, con un mix e delle associazioni che incuriosiscono ma non sono mai fuori dalle righe, anzi, con una capacità di abbinamento davvero speciale. E' una originalità che delizia il palato e diverte allo stesso tempo, davvero un pranzo piacevolissimo. Tornerò senz'altro.
Luca B.
Gastronomo
(75 recensioni)
Media voti
10 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
10
  • Data della cena: 13/set/2018
Aver ritrovato in sala una vecchia conoscenza come Alessandro è stato un plus. Affidandoci a pranzo alla degustazione da 5 portate ci siamo trovati benissimo. Molto buono anche lo champagne che abbiamo sorseggiato tra una chiacchiera e l’altra. Nel marasma dei locali fotocopia un plauso a 28 posti!
Valentina S.
Buongustaio
(3 recensioni)
Media voti
8,5 /10
Cucina
8
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 12/set/2018
Degustazione di n. 10 piatti, abbinamenti davvero particolari (talvolta eccessivi per i miei gusti davvero tradizionali). Comunicate al cuoco tutte le cose che non mangiate in modo che potrà proporvi delle alternative. E' stata un'esperienza, sicuramente da fare e anche da ripetere!
Paolo V.
Intenditore
(8 recensioni)
Media voti
5,5 /10
Cucina
8
Servizio
2
Atmosfera
4
  • Data della cena: 07/set/2018
Alcuni piatti convincenti, altri meno. Interessanti le cotture del pesce e delle carni. Alcuni esperimenti riusciti solo in parte. Servizio distratto, troppo presente o troppo poco: una lacuna da colmare in fretta
Maurizio C.
Gastronomo
(49 recensioni)
Media voti
9,5 /10
Cucina
10
Servizio
10
Atmosfera
8
  • Data della cena: 30/ago/2018
Ottima scoperta. Menù degustazion
e a 10 portate fantasioso, ottimo e divertente. Ottimo abbinamento vini. Prezzo ottimo
TheFork utilizza i cookie in particolare per ottimizzare la tua esperienza utente, misurare le prestazioni dei siti e fare retargeting pubblicitario. Navigando nel sito, accetti l'utilizzo di questi cookie. Ulteriori informazioni o modifica delle impostazioni.