Veganuary è un modo tutto vegano di vivere gennaio
Curiosità

Veganuary, cos'è e come partecipare

13/01/2022
2 minutes

Si sa, gennaio è il mese giusto per iniziare l'anno nuovo con i buoni propositi. Per molti questo significa rimettersi in carreggiata a livello alimentare e spesso proprio cambiare vita, o almeno provarci. In questo senso è nata da un po' di anni l'iniziativa di Veganuary, che vuole dedicare il primo mese dell'anno alla sensibilizzazione nei confronti di uno stile di vita vegano. E quest'anno TheFork è partner ufficiale!

Iniziamo dalle basi: Veganuary è un termine proprio che mette insieme vegan e January (gennaio in inglese, ovviamente). L'iniziativa, nata in origine da un'organizzazione no-profit britannica, si è diffusa rapidamente in tutto il mondo e si basa sul coinvolgimento diretto dei partecipanti che prendono parte a una specie di sfida.

Iscrivendosi, infatti, ognuno s'impegna con sé stesso a vivere per 30 giorni in modo vegano, ovvero rinunciando a tutti i prodotti - alimentari e non - di origine animale. Al momento dell'iscrizione (ovviamente gratuita) si ricevono degli starter kit virtuali, e poi ancora ogni giorno delle mail di supporto, risorse per orientarsi tra i ristoranti e i negozi vegani della zona, ricette e molto altro. 

Una campagna efficace

Secondo alcune stime, dal suo lancio nel 2014 a oggi, il Veganuary ha visto il coinvolgimento di oltre 2 milioni di partecipanti. Una cifra consistente che continua a crescere ogni anno e che porta con sé risultati concreti e tangibili: secondo alcuni dati, infatti, il fatto che tutte queste persone abbiano rinunciato al meno per un mese ai prodotti animali ha risparmiato la vita di oltre un milione di esemplari e, in termini di emissioni di monossido di carbonio, l'equivalente di 450mila voli aerei.

Sono centinaia anche le aziende che sostengono e partecipano attivamente alla manifestazione. Tra queste, tramite l'associazione italiana Essere animali, quest'anno c'è anche TheFork: la piattaforma di prenotazione online dei ristoranti fa la sua parte proponendo ai ristoranti aderenti l'offerta di nuove opzioni veg e sconti dedicati nel mese di gennaio.

Con TheFork, in questo senso, è più facile trovare i ristoranti veg o che offrono opzioni vegane. La sfida di Veganuary diventa così ancora più facile: che aspettate allora? Accettate la sfida! Basta iscriversi a questo link

(Foto: Pixabay)

Click to share
Copy the link