Siete pronti per l’all you can eat di cucina romana?

Siete pronti per l’all you can eat di cucina romana?

Gricia, carbonara, amatriciana, ma anche focacce, pizza romana e saltimbocca: il ristorante Senza Fondo, situato in via Teatro della Pace, nel cuore di Roma, vicino a piazza Navona, ha in menu tutti i classici della cucina locale. Ma con una particolarità: la formula all you can eat, mutuata da tanti locali giapponesi ma che qui si applica a piatti che più italiani non si più.

Proprio così, il Senza Fondo propone un menu che corrisponde esattamente al suo nome: a pranzo al costo di 19.50 euro e a cena dopo le 18 per 25.50 euro, i clienti possono ordinare i piatti in menu a volontà.

L’all you can eat, dunque, riguarda proprio specialità come tagliolini cacio e pepe, penne all’arrabbiata, fiori di zucca, polpette al sugo, e ancora trippa, filetti di baccalà e così via. Tutto quello che siete abituati a mangiare nelle classiche trattorie romane qui viene proposto con la stessa genuinità e attenzione per gli ingredienti, però in quantità illimitata.

Carbonara a volontà

Volevamo celebrare la cucina romana in un format divertente, fatto di piatti veri, autentici e senza limite“, hanno raccontato a Sky Tg 24 i fondatori Diana Russo e Luciano Rufino: “E quale posto migliore di un ‘all you can eat’ romano del Centro, a due passi da piazza Navona?”. Gli stessi gestori parlano di un ambiente intimo, raccolto e cordiale, in cui accogliere i clienti come se fosse a casa propria.

La vera domanda però ora è: siete pronti ad accettare la sfida e ordinare piatti dopo piatti di carbonara e bruschette?