amici

Con gli amici al ristorante? Certo, anche dopo la pandemia

Quando si va al ristorante la compagnia è un elemento fondamentale. Non c'è niente di peggio che dei commensali antipatici o indisponenti per rovinare un'ottima cena. Ecco perché, spesso e volentieri, la compagnia migliore quando si decide di mangiare fuori sono sicuramente gli amici. Anche dopo la pandemia loro resteranno i nostri più fedeli alleati, anche di mangiate. A confermarlo un sondaggio condotto da TheFork su un campione dei propri clienti.

Lo sappiamo tutti: molti di noi non sarebbero riusciti ad attraversare tutto il periodo del lockdown senza il sostengo a distanza dei propri amici: a dirlo è anche il 56% degli intervistati. E ora? Secondo il nostro sondaggio il 57% di chi ha risposto vuole tornare al ristorante ancora più spesso di prima, con il 40% di mangiare fuori in compagnia almeno una volta alla settimana. In vacanza le buone abitudini rimangono solide e infatti il 42% dice di andare al ristorante tutti i giorni quando parte con i propri conoscenti più cari. 

Meno persone, più prudenza

Il coronavirus ha comunque cambiato un po' di consuetudini: il 95% dei rispondenti, infatti, dice che per timore del virus va a cena fuori con un numero più ristretto di persone rispetto a quanto facesse pre-Covid. Per lo stesso motivo si predilige mangiare all'aperto, una preferenza espressa dal 72% di chi ha risposto. Inoltre la speranza è che con l'arrivo della stagione più fredda non ci siano problemi a pranzare o cenare al chiuso data la presenza del Green pass: sempre il 72% di chi ha risposto al sondaggio ritiene che il Green pass stesso sia una condizione necessaria per andare al ristorante.

Ma dove vanno questi gruppi di amici? Due intervistati su cinque (il 44%) sceglie l'osteria o la trattoria, seguite da pizzeria per il 33% e hamburgheria per il 9%, a pari merito con il ristorante gourmet. Il 92% ci va per cena, e spesso si sceglie un giorno feriale (64%) contro il 35% che preferisce il weekend. In tutti questi casi anche la prenotazione rimane una condizione fondamentale, soprattutto per non incappare in brutte sorprese: il 73% delle persone che hanno risposto prenota sempre, anche per non temere di non trovare posto per via delle restrizioni pandemiche.

E quanto spendono questi gruppi di amici? Di solito (61%) meno di venti euro, ma c'è anche una minoranza (9%) che arriva ai 40 euro. E poi, ovviamente, c'è chi per gli amici non bada a spese: e voi? Cosa preferite fare quanto uscite a cena con i vostri compagni del cuore?

Foto: qui